Ulteriori informazioni sulla nostra risposta al Covid-19.

Scopri di più
Ricerche recenti
Cancella
Cose da fare a Quito

Cose da fare a  Quito

Quito ti dà il benvenuto

Cadendo dalle pendici dei vulcani fumanti, la città tipicamente sudamericana di Quito attira i viaggiatori con una fiorente scena culinaria e un centro storico protetto dall'UNESCO che chiede di essere esplorato in un tour a piedi, giorno o notte. Prima di affluire nelle foreste pluviali e nei parchi nazionali dell'Ecuador, i visitatori dovrebbero coprire i punti salienti della capitale dell'Ecuador con un giro turistico. Ammira il panorama dalla collina di Panecillo durante un'escursione guidata o un tour a cavallo; cavalcare il Teléferico, la gondola più alta del Sud America; e salta tra due emisferi presso il monumento al centro del mondo (La Mitad del Mundo), altrimenti noto come equatore. Le gite di un giorno da Quito includono il mercato di Otavalo, un vasto mercato indigeno che vende tesori artigianali; Parco Nazionale Cotopaxi, dominato dal vulcano Cotopaxi ricoperto di cenere (dove i visitatori possono optare per escursioni a cavallo o in bicicletta); Quilotoa Crater Lake, famoso per la sua vivida tonalità smeraldo; e la riserva della foresta pluviale di Mindo Nambillo, i cui tour includono in genere una visita a una fabbrica di cioccolato. Gli amanti della natura dovrebbero aggiungere un'escursione di un'intera giornata agli altopiani ecuadoriani, dove gli orsi vagano liberamente nelle foreste e le sorgenti calde che circondano il vulcano Papallacta invitano con proprietà curative. Se stai continuando la tua avventura ecuadoriana, Quito offre un facile accesso alle Isole Galapagos; Baños (a tre ore di distanza), rinomata per gli sport d'avventura come rafting, discesa in corda doppia e zipline; e Cali e il Salento nel sud della Colombia.

Le 10 migliori attrazioni a Quito

#1
Parco Nazionale Cotopaxi

Parco Nazionale Cotopaxi

star-5750
Con ampie pianure, sentieri di montagna rocciosa e lagune vetrose, il parco nazionale più grande e visitato dell'Ecuador è uno scenario spettacolare per un'avventura all'aria aperta. Situato lungo il Pacific Ring of Fire, il Parco Nazionale Cotopaxi è famoso soprattutto per il vulcano Cotopaxi, il vulcano attivo più alto del Sud America, molto fotografato.Altro
#2
Città vecchia di Quito

Città vecchia di Quito

star-5413
Il cuore storico della capitale dell'Ecuador, patrimonio mondiale dell'UNESCO, il centro storico di Quito è il primo porto di scalo per la maggior parte dei visitatori della città. Conosciuto per i suoi vicoli acciottolati, l'architettura coloniale spagnola e le bellissime chiese, è il quartiere più suggestivo di Quito.Altro
#3
Laguna di Quilotoa

Laguna di Quilotoa

star-5415
La laguna di Quilotoa si è formata quando un vulcano ormai estinto è crollato e il cratere risultante è stato riempito con un sorprendente lago verde smeraldo, il colore derivante dai minerali vulcanici. Appena a sud di Quito, il villaggio e la laguna di Quilotoa sono diventati una popolare destinazione per gite di un giorno, offrendo viste spettacolari e opportunità fotografiche.Altro
#4
Monumento al centro del mondo (La Mitad del Mundo)

Monumento al centro del mondo (La Mitad del Mundo)

star-5464
Il monumento al centro del mondo (La Mitad del Mundo) commemora il sito in cui l'esploratore francese del XVIII secolo Charles Marie de la Condamine calcolò la linea equatoriale del globo. Un monumento trapezoidale al centro del parco ospita una piattaforma panoramica; un piccolo museo sull'equatore rende omaggio alle culture indigene locali.Altro
#5
Plaza de Santo Domingo (Plaza de Santa Domingo)

Plaza de Santo Domingo (Plaza de Santa Domingo)

star-5141
Situato all'estremità meridionale del centro storico di Quito, Santo Domingo Plaza (Plaza de Santo Domingo) si trova all'ombra della cupola della Iglesia de Santo Domingo del XVII secolo. Una statua dell'eroe ecuadoriano Antonio José de Sucre si trova al centro della piazza, indicando il punto in cui fu vinta la battaglia per l'indipendenza nel 1822.Altro
#6
Basilica del Voto Nazionale (La Basílica del Voto Nacional)

Basilica del Voto Nazionale (La Basílica del Voto Nacional)

star-5599
La Basilica del Voto Nazionale (La Basílica del Voto Nacional), spesso chiamata La Basilica, è una delle più belle chiese cattoliche romane di Quito. Situato su una collina e visibile da quasi ogni parte della città, è particolarmente suggestivo dopo il tramonto, quando è illuminato.La costruzione iniziò nel 1883 su quella che divenne la più grande chiesa neogotica delle Americhe, misurando 459 piedi (140 metri) di lunghezza e 115 piedi (35 metri) di larghezza, e raggiungendo un'altezza di 98 piedi (30 metri) nella navata. Le due torri anteriori sono alte 377 piedi (115 metri).La decorazione neogotica ha una svolta interessante: presenta gargoyle e ornamenti che raffigurano animali locali come armadilli, iguane, puma, scimmie, tartarughe e condor. L'abbondante opera d'arte comprende anche statue in bronzo, vetrate colorate e imponenti opere in pietra.Ottieni le migliori viste salendo in cima alle tre torri, dove puoi vedere una grande porzione di Quito e le montagne circostanti. Camminare da una torre all'altra su ponti di legno e scale ripide aumenta il brivido.La chiesa è tecnicamente incompiuta e la leggenda locale narra che quando La Basilica sarà completata, verrà la fine del mondo.Altro
#7
Chiesa della Compagnia di Gesù (Iglesia La Compañía de Jesús)

Chiesa della Compagnia di Gesù (Iglesia La Compañía de Jesús)

star-4.5589
La chiesa gesuita della Compagnia di Gesù di Quito (Iglesia de la Compañía de Jesús), spesso chiamata La Compañía, è una delle opere più significative dell'architettura barocca spagnola in Sud America. La chiesa incredibilmente decorata e bella vanta ornamenti in foglia d'oro, soffitti dorati e dipinti religiosi di artisti della scuola di Quito.Altro
#8
Chiesa di San Francisco (Iglesia de San Francisco)

Chiesa di San Francisco (Iglesia de San Francisco)

star-4.5613
Immerso nella zona del centro storico di Quito, i visitatori trovano la prima chiesa cattolica costruita in città, la Chiesa di San Francisco (Iglesia de San Francisco). L'incredibile architettura di questa chiesa barocca fonde diversi stili che sono stati incorporati negli oltre 100 anni di costruzione.La chiesa si trova sulla piazza San Francisco aperta, dove un tempo la città attingeva l'acqua, ospitava mercati alimentari settimanali e riunioni generali e dove si svolgevano manifestazioni militari e politiche.La costruzione della chiesa iniziò nel 1530, poco dopo l'arrivo degli spagnoli in Ecuador. Sebbene gran parte della chiesa sia stata ricostruita a causa dei danni del terremoto, parte di essa è originale e costituisce la più grande struttura coloniale della città.Le chiese e i chiostri si ergono su quasi due interi blocchi e comprendono un atrio, un cortile e un convento. L'atrio si sviluppa per tutta la lunghezza della piazza pubblica, con accesso alla piazza per mezzo di una scala a ventaglio. I padri francescani vivono ancora qui e lavorano per aiutare i poveri.L'ingresso è adornato con immagini del sole, decorazioni che venivano utilizzate per attirare le comunità indigene alla Chiesa cattolica. Combinazioni di simboli indigeni e cattolici si ripetono in tutta la chiesa. L'interno della chiesa mostra un'influenza moresca sulle pareti e sulle colonne, che sono ricoperte di foglie d'oro. Delle 3.500 opere d'arte, molte provengono dalla Scuola d'arte di Quito.Altro
#9
Independence Plaza (Plaza de la Independencia)

Independence Plaza (Plaza de la Independencia)

star-4.5616
Fiancheggiata da diversi edifici importanti - il Palazzo Arcivescovile, il Municipio, il Palazzo del Governo e la cattedrale - Plaza de la Independencia (Plaza Grande per la gente del posto) fa parte del paesaggio urbano di Quito dal XVI secolo. Quello che un tempo era un mercato centrale e un'arena per la corrida è oggi una piazza ombreggiata.Altro
#10
Mercato di Otavalo

Mercato di Otavalo

star-5382
Immerso in una valle ai piedi di un vulcano a 57 miglia (92 chilometri) a nord di Quito, Otavalo è una comunità degli altipiani di autoctoni famosi per le loro abilità di tessitura e tessuti colorati. Gli Otavaleños locali che vendono la loro merce al mercato quotidiano indossano abiti tradizionali e hanno mantenuto la loro cultura, modo di vestire e identità.Altro

Idee di viaggio

Come trascorrere 1 giorno a Quito

Come trascorrere 1 giorno a Quito

Come trascorrere 2 giorni a Quito

Come trascorrere 2 giorni a Quito

Le migliori attività a Quito

Tour di un giorno per piccoli gruppi di Cotopaxi da Quito

Offerta speciale

Tour di un giorno per piccoli gruppi di Cotopaxi da Quito

star-5
166
Da
65,55 US$
69,00 US$  Risparmio di 3,45 US$
Mindo Cloud Forest

Mindo Cloud Forest

star-5
17
Da
79,43 US$

Recensioni recenti di esperienze a Quito