Ricerche recenti
Cancella

Ci impegniamo ad aiutarti a sentirti sicuro di tornare là fuori. Scopri quali passi stanno compiendo gli operatori per tenerti al sicuro e cerca attività con maggiori misure di sicurezza. Prima di andare però, è sempre meglio controllare le normative locali per le ultime informazioni sulla destinazione.

Scopri di più

Penisola di Reykjanes Tours

star-5
4 recensioni
Penisola di Reykjanes
Sporgendosi nell'oceano a sud di Reykjavik, la penisola di Reykjanes è nota per i suoi paesaggi vulcanici e geotermici ultraterreni. Geoparco mondiale dell'UNESCO, la penisola ospita crateri, grotte, fessure drammatiche, scogliere marine piene di uccelli, campi di lava e spiagge di sabbia nera, nonché il famoso centro termale geotermico Blue Lagoon.

Le basi
Quasi tutti i visitatori che arrivano in Islanda in aereo atterrano all'aeroporto internazionale di Keflavík, che si trova sulla penisola di Reykjanes. La maggior parte dei nuovi arrivi si dirige direttamente agli hotel di Reykjavik, anche se molti tornano nella penisola per visitare il famoso centro benessere Blue Lagoon. Coloro che vogliono esplorare la penisola in modo più approfondito possono farlo durante i tour organizzati da Reykjavik, che fanno tappa in siti tra cui le aree geotermiche di Krýsuvík e Gunnuhver, le scogliere sul mare di Krísuvíkurbjarg, lo storico faro di Reykjanes, il Bridge Between Continents, il Museo islandese della roccia 'n' Roll, o le città di pescatori di Grindavík, Sandgerði e Garður.

Durante i mesi estivi, i quad tour ATV consentono agli ospiti di esplorare la penisola alla luce inquietante del sole di mezzanotte. I voli in elicottero da Reykjavik mostrano gli strani paesaggi, dai laghi del cratere alle pozze di fango gorgogliante, dall'alto.

Cose da sapere prima di partire
  • La penisola di Reykjanes è una tappa obbligata per gli amanti del paesaggio, gli appassionati di fotografia e gli amanti della vita all'aria aperta.
  • Indossa scarpe comode e strati caldi.
  • Alcuni siti della penisola, tra cui la Laguna Blu, sono accessibili in sedia a rotelle.

Come arrivare là
Da Reykjavik, i visitatori possono guidare attraverso la città di Hafnarfjörður e prendere la Route 41, che conduce lungo la costa nord della penisola. La guida dal centro di Reykjavik dovrebbe durare circa 40 minuti. I viaggiatori senza accesso a un'auto possono partecipare a tour organizzati.

Quando Arrivare
Il periodo migliore per visitare è da maggio a inizio settembre, quando le temperature più miti e le giornate più lunghe consentono più esplorazioni all'aperto. L'estate è anche il momento migliore per vedere i pulcinella di mare e altri uccelli marini, nonché per osservare le balene, mentre i mesi invernali sono i migliori per l'osservazione dell'aurora boreale.

Il ponte tra i continenti
La penisola si trova in cima alla dorsale medioatlantica, che separa le placche tettoniche eurasiatiche e nordamericane. A Sandvik sulla penisola di Reykjanes, una piccola passerella conosciuta come il ponte tra i continenti collega le due masse terrestri, attraversando una fessura creata dalle placche tettoniche alla deriva.
Indirizzo: Iceland, Islanda
Scopri di più

0 tour e attività per scoprire Penisola di Reykjanes

Filtra
Seleziona date
Oggi
Domani




Nessun risultato trovato!

Lo sapevi?Puoi prenotare il tuo posto oggi e pagare quando vuoi.
Scopri di più
Lo sapevi?
Puoi prenotare il tuo posto oggi e pagare quando vuoi.Scopri di più
Ordina per:In primo piano

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
39 19 924 1489
39 19 924 1489