Ricerche recenti
Cancella
Cose da fare a Reykjavik

Cose da fare a  Reykjavik

Reykjavik ti dà il benvenuto

La colorata capitale islandese mescola la storia vichinga e marittima con una scena artistica alla moda, un design elegante e una vita notturna selvaggia, fungendo anche da punto di partenza per avventure all'aria aperta nei paesaggi aspri del paese. Con ristoranti moderni che servono cucina islandese in edifici medievali, luoghi imperdibili come la Harpa Concert Hall sul lungomare e opportunità per l'osservazione di pulcinelle di mare e balene, è facile trascorrere tutto il tempo in città, ma sarebbe negligente saltare cosa sta al di là. Dirigiti in campagna e sarai ricompensato con cascate incontaminate, spiagge di sabbia nera vulcanica e calde piscine geotermiche immerse in campi di lava.

Le 15 migliori attrazioni a Reykjavik

Laguna Blu

star-53.054
Per capire perché la Laguna Blu islandese è così popolare, immagina di fare il bagno nelle fumanti acque blu latte, sorseggiare un cocktail in un bar semi-sommerso e ammirare un paesaggio ultraterreno di cime frastagliate e campi di lava nera. Questa piscina geotermica, la più visitata tra le tante oasi islandesi, vanta acque ricche di minerali, un lussuoso centro benessere e un magnifico scenario, il tutto a pochi minuti da Reykjavik.Altro

Parco nazionale di Thingvellir

star-520.612
Il Parco Nazionale di Thingvellir è uno straordinario paesaggio vulcanico di gole, cascate, laghi e altro ed è una tappa preferita del Golden Circle Tour islandese. Il parco offre infinite opportunità di svago, dall'escursionismo al campeggio allo snorkeling, alle immersioni e alla pesca.Altro

Cascata Gullfoss (Cascate d'oro)

star-516.267
Gullfoss (Golden Falls) è un'enorme cascata sul fiume Hvita nell'Islanda occidentale. Le cascate sono considerate una delle meraviglie naturali più preziose dell'Islanda, con un nome ispirato al fenomeno in cui i sedimenti glaciali nell'acqua rendono le cascate dorate alla luce del sole.Altro

Skógafoss

star-58.363
Skógafoss si estende per 25 metri sul fiume Skógá, in cui le sue acque brulicanti si tuffano per 60 metri da una scogliera rocciosa, Skógafoss è una delle cascate più grandi d'Islanda. Le sue nuvole di spruzzi creano regolarmente arcobaleni vividi, spesso doppi arcobaleni, sulle acque. La cascata è anche un importante sito per il folclore locale.Altro

Great Geysir (Great Geyser)

star-59.133
Il geyser originale del mondo, il Great Geysir (Great Geyser) è la fonte della parola inglese da cui prendono il nome tutti gli altri geyser. Geysir significa letteralmente "gusher" in islandese, e questo fenomeno naturale nella regione geotermica di Haukadalur è attivo da più di 10.000 anni. Le registrazioni dell'attività delle sorgenti termali nella regione risalgono al 1294.Altro

Seljalandsfoss

star-58.432
Una sottile cascata d'acqua che fende l'aria e si accumula nel fiume Seljalands sottostante, Seljalandsfoss è una delle cascate più fotogeniche dell'Islanda. Poiché lo scivolo d'acqua delle cascate è così stretto, i visitatori possono anche passare dietro Seljalandsfoss per un punto di osservazione unico.Altro
#7
Golden Circle (Gullni Hringurinn)

Golden Circle (Gullni Hringurinn)

star-55.661
C'è molto da vedere in Islanda e il grande Circolo d'Oro (Gullni Hringurinn) è il tuo biglietto per raggiungere facilmente più luoghi famosi, soprattutto se hai solo un giorno per avventurarti fuori Reykjavik. Partendo dalla città, i tour del Circolo d'Oro mostrano una serie delle principali attrazioni e meraviglie naturali dell'Islanda, ad esempio geyser, cascate, campi di lava, crateri vulcanici e cavalli islandesi. Ci sono pochi altri posti in Europa dove puoi vedere così tanta varietà topografica in un breve viaggio.Altro

Laguna glaciale di Jokulsarlon

star-52.610
Arroccata sulla cuspide del ghiacciaio più grande d'Europa e separata dall'Oceano Atlantico solo da uno stretto istmo, la laguna glaciale di Jokulsarlon è la più grande, profonda e probabilmente la più magnifica dei numerosi laghi glaciali islandesi. Gli iceberg ondeggiano nell'acqua scintillante incorniciati da cime frastagliate, aspri campi di lava e spiagge di sabbia nera.Altro

Parco nazionale di Vatnajokull

star-55.202
Istituito nel 2008 dalla combinazione degli ex parchi nazionali islandesi di Jokulsargljufur e Skaftafell, il Parco nazionale di Vatnajokull è uno dei parchi nazionali più grandi d'Europa. Presenta scenari incredibilmente diversi e drammatici tra cui altipiani glaciali, vulcani attivi, imponenti calotte glaciali, spiagge di sabbia nera e terreno ribollente di attività geotermica. Il parco è dominato dal ghiacciaio Vatnajokull, il terzo ghiacciaio più grande d'Europa, e contiene la montagna più alta dell'Islanda (Oraefajokull) e il lago più profondo (Jokulsarlon).Altro

Harpa (Reykjavik Concert Hall and Conference Centre)

star-4.57.026
Situato sul lungomare, il suggestivo Harpa (Reykjavik Concert Hall and Conference Centre), sede sia dell'Opera islandese che dell'orchestra sinfonica islandese, è uno dei punti di riferimento più importanti di Reykjavik. Progettata dall'artista islandese-danese di fama mondiale Olafur Eliasson e dallo studio danese Henning Larsen Architects, la facciata in vetro dell'edificio presenta pannelli a nido d'ape che cambiano i colori mentre riflettono il cielo e l'oceano.Altro

Laguna Segreta (Gamla Laugin)

star-53.016
Vicino alle attrazioni del Circolo d'Oro islandese, ma lontano dalla folla della famosa Laguna Blu, la Laguna Segreta islandese offre sorgenti termali naturali e una posizione remota circondata da una natura gelida e aspri campi di lava.Altro

Fessura di Silfra

star-54.989
La fessura di Silfra è una fessura piena d'acqua tra le placche tettoniche nordamericane ed euroasiatiche, dove i due continenti si allontanano l'uno dall'altro. L'acqua viaggia dal ghiacciaio Langjökull attraverso la roccia lavica porosa durante un viaggio che richiede tra i 30 ei 100 anni prima di penetrare nella fessura.Altro

Langjökull

star-51.023
Langjökull è il secondo ghiacciaio più grande in Islanda; copre 361 miglia quadrate (934 chilometri quadrati) e nasconde almeno due sistemi vulcanici attivi. Il ghiacciaio alimenta la cascata di Gullfoss, le sorgenti termali di Geysir e il Parco Nazionale di Thingvellir, e offre opportunità per escursioni, sci, motoslitte ed esplorazione di grotte di ghiaccio.Altro

Chiesa di Hallgrim (Hallgrímskirkja)

star-511.760
Prende il nome dal reverendo Hallgrimur Petursson, autore del libro di inni più famoso d'Islanda,Passion Hymns (Passiusalmar ), la Chiesa di Hallgrim (Hallgrímskirkja) è un inconfondibile punto di riferimento nel centro di Reykjavik. Visibile in tutta la città, la torre della chiesa luterana in cemento bianco offre alcune delle migliori viste sullo skyline di Reykjavik e sulla zona circostante.Altro

Strokkur

star-58.484
Geysir potrebbe essere il geyser più famoso dell'Islanda (e quello da cui prendono il nome tutti gli altri), ma il suo vicino, Strokkur, è altrettanto impressionante. Nonostante raggiunga altezze fino a 100 piedi (30,5 metri), rispetto ai 200 piedi (61 metri) di Geysir, Strokkur erutta più volte all'ora, a differenza di Geysir, che rimane in gran parte dormiente grazie al suo condotto ostruito.Altro

Idee di viaggio

Modi per battere la folla a Reykjavik

Modi per battere la folla a Reykjavik

Le migliori attività a Reykjavik

Cerchio d'oro, laguna blu con ingresso e cratere vulcanico Kerid
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Tour della Laguna Blu e del Cerchio d'Oro per piccoli gruppi (ingresso incluso)
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Biglietto Blue Lagoon con trasporto opzionale
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Gita di un giorno del Cerchio d'Oro, del lago vulcanico Kerid e della Laguna Blu da Reykjavik
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Reykjavik Food Walk - Avventura gastronomica locale in Islanda
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Ingresso alla Laguna Blu con trasferimento incluso
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Gli operatori hanno pagato un importo maggiore a Viator per mostrare le proprie esperienze in primo piano

Tutto su Reykjavik

When to visit

The best time to visit Reykjavík is in the summer. June, July, and August promise the warmest temperatures (though not necessarily hot weather), as well as long daylight hours that let you pack more activities into each day. If you visit in June or July, you can also take a boat tour to spot whales and puffins. Note that summer is, however, also the busiest season, so consider visiting in May or September if you want to avoid the biggest crowds.

Getting around

Pint-sized Reykjavík is easy to explore on foot as most top attractions are within a short distance of one another. If you’re short on time, a hop-on hop-off bus tour can take you to all of the city’s most important landmarks—and spend as much time as you like at each one. Straetó, Iceland’s public bus system, is handy for traveling to nearby towns, but if you’re planning to travel much farther afield, you’ll save time and effort by joining a tour or renting a car.

Traveler tips

The Blue Lagoon in Grindavík is the country’s best-known geothermal spa, but if you want a truly local experience, visit one of Reykjavík’s 17 geothermal swimming pools. These pools usually combine the functions of sports centers, water parks, and spas, and many Icelanders visit to enjoy the water’s health benefits or go with friends as a fun outing. Laugardalslaug, which is located east of the city center, is Reykjavík’s largest and most popular spot, boasting two swimming pools, seven hot tubs, a steam bath, and large water slide.

Valuta
Icelandic Króna (ISK)
Fuso orario
GMT (UTC 0)
Prefisso internazionale
+354
Lingua
Icelandic

La guida essenziale di Reykjavik di una persona del posto

Friðjón Júlíusson

Friðjón was brought up in downtown Reykjavik and has lived in and around there ever since. You might run into him in a hot tub at one of the city’s many outdoor swimming pools.

The first thing you should do in Reykjavik is...

unwind after a long flight at the local swimming pool. Every neighborhood has their own but you can’t go wrong with Laugardalslaug.

A perfect Saturday in Reykjavik...

starts with delicious cinnamon buns from Brauð & Co for breakfast, a walk down Laugavegur street, and a visit to the pond outside Reykjavik City Hall to feed the ducks.

One touristy thing that lives up to the hype is...

Perlan, a glass dome built on top of old hot water tanks. Visit the museum, grab a coffee, and enjoy the 360-degree view of the city.

To discover the "real" Reykjavik...

explore the Old West Side of downtown Reykjavik and don’t miss the old Hólavallakirkjugarður graveyard.

For the best view of the city...

go to the Hallgrímskirkja church. You can also use it as a landmark to find your way if you get lost in Reykjavik.

One thing people get wrong...

is trusting the weather. Conditions change fast in Iceland, so don’t be fooled even if the weather looks beautiful when you’re heading out.

Le persone chiedono anche

What is Reykjavik best known for?

Reykjavik is known as the world’s northernmost capital city. Iceland’s pint-sized capital is also known for its colorful streets, innovative design, creative people, and wild nightlife scene. Most visitors to Iceland spend at least a day or two in Reykjavik as it is the gateway to the rest of the country.

...Altro
What is there to do in Reykjavik?

Reykjavik makes a great base for exploring Iceland’s otherworldly landscapes, but there’s plenty to do in town. Visit Hallgrim's Church (Hallgrímskirkjao) for a birds-eye view, stroll the Harpa concert hall, and learn Icelandic history at the National Museum of History. At night, try local cuisine and check out the nightlife.

...Altro
Can you see the northern lights in Reykjavik?

Yes. It is possible to see the northern lights in Reykjavik, but don’t count on it. The northern lights are elusive and there's no guarantee you'll see them. In Reykjavik, you’ll have a better chance if you leave the city and its light pollution—many aurora-focused tours depart Reykjavik.

...Altro
Do they speak English in Iceland?

Yes. English is widely spoken in Iceland. Generally, you should have no problems speaking only English and not knowing any Icelandic. However, if you are traveling to more remote parts of the country, you may find that people (especially older Icelanders) are not quite as comfortable speaking English.

...Altro
What kind of activities can you do in Iceland?

First-time visitors to Iceland usually drive or take a tour around the Golden Circle route along the south coast, which takes you to Thingvellir National Park, the Geysir geothermal area, and Gullfoss Waterfall. Then there’s glacier walks, Icelandic horseback riding, geothermal hot springs, volcanoes, lava tubes, and northern lights spotting.

...Altro
Is Reykjavik expensive?

Yes. Reykjavik is expensive. The biggest hit to your wallet comes from hotels and eating and drinking. Iceland’s greatest attraction is nature and that doesn’t cost anything. Save money getting around by booking combination tours that combine activities. In Reykjavik, buy a pass that includes admission to multiple attractions.

...Altro
Domande frequenti
Le risposte di seguito si basano su quelle fornite in precedenza ai clienti dall'operatore turistico.
D:
Quali sono le migliori attività a Reykjavik?
D:
Quali sono le migliori attività a Reykjavik?
D:
Quali sono le migliori attività vicino a Reykjavik?
R:
Dai un'occhiata a queste attività vicino a Reykjavik:
D:
Cosa devo sapere prima di visitare Reykjavik?