Ulteriori informazioni sulla nostra risposta al Covid-19.

Scopri di più
Ricerche recenti
Cancella
Cose da fare a Seoul

Cose da fare a  Seoul

Seoul ti dà il benvenuto

Seoul, la capitale della Corea del Sud, è una fiorente metropoli che marcia al ritmo di milioni di abitanti indaffarati. Dominato dalle imponenti vette del Monte. Bukhansan e Mt. Namsan, la città vanta un'impressionante infrastruttura che rende facile spostarsi in città con i mezzi pubblici. Tuttavia, i giri turistici forniscono un valore aggiunto con commenti approfonditi e attrazioni fuori dai sentieri battuti. Scopri i tesori dichiarati Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO come il Palazzo Changdeokgung, il Palazzo Gyeongbokgung e la Casa Blu (Cheong Wa Dae); fare una gita di un giorno nella DMZ, la terra di nessuno tra la Corea del Nord e la Corea del Sud; o fai acquisti fino allo sfinimento nelle zone commerciali di Dongdaemun, Myeongdong e Gangnam, luogo di nascita del successo globale “Gangnam Style“. Assaggia la ricca cucina coreana e le birre artigianali locali in un tour gastronomico o durante un corso di cucina; esaminare le bancarelle dei mercati di Gwangjang, Insadong e Namdaemun; e guarda le luci della città danzare sul fiume Han durante una crociera serale. Inoltre, Seoul funge da comodo trampolino di lancio per avventure all'aria aperta. Indossa le tue scarpe da trekking e unisciti alle folle di sudcoreani che esplorano il Parco nazionale di Seoraksan, il sito protetto della biosfera dall'UNESCO che ospita il Monte. Seorak. Oppure pratica i tuoi turni nelle località sciistiche di Elysian Gangchon o Yongpyong. Se hai un itinerario flessibile e desideri esplorare più parti della Corea del Sud, usa Seoul come porta d'accesso a Gongju, Buyeo, Suncheon, Yeosu e Busan.

Le 4 migliori attrazioni a Seoul

#1

Zona demilitarizzata (DMZ)

star-51.320
Nowhere is the tension between North and South Korea more palpable than in the no man’s land known as the demilitarized zone, or DMZ. As the only divided nation on earth, only 2.5 miles (4 kilometers) separate the North from the South in what is the most heavily armed border on earth. The 150-mile (241-kilometer) long zone has served as a buffer since the 1953 cease fire that put the Korean War on hold. The area is quite safe for tourists and is probably the most fascinating day trip you could possibly take from Seoul. While touring the DMZ, you’ll get the chance to visit the Joint Security Area, also known as Panmunjeom. When the North and South met for peace talks during the Korean War, they met in Panmunjeom, and it is here that you can really feel the tension as North Korean soldiers gaze down at passing tourists from their side while South Korean soldiers stare back.Altro
#2

Parco nazionale di Bukhansan

star-5120
If you need a green escape from Seoul, you don’t even need to leave the borders of the city, thanks to Bukhansan National Park. With more than 1,300 species of plants and animals, the park is rich in both ecology and natural beauty, and has held the Guinness World Record as the most visited national park by area. Due to its proximity to the city, you’ll likely stumble upon old temples and fortresses dotted throughout the park. The park was established in 1983 -- Korea’s fifteenth national park -- with an area of 50 square miles (80 square kilometers) spreading over Seoul and nearby Gyeonggi-do province and surrounded by urban areas. The park has everything from easy hiking trails to granite peaks, so day hikers, free climbers and everyone in between can find that perfect trail. If you plan to stay in the park for multiple days, you can choose between camping or staying in modest mountain lodges.Altro
#3

Tempio Bongeunsa

star-525
Originariamente costruito nel X secolo, il Bongeunsa, in passato noto come Gyeonseongsa, è un tempio buddista piuttosto conosciuto a Seoul. Considerato l'epicentro della corrente religiosa Seon, è un gioiello culturale della città in cui dal 1970 sono stati tradotti i sutra dal cinese.Potrai ammirare grandi e piccole strutture, come la principale Sala del Buddha, la Sala di Grdhrakuta, dei Sutra, di Unhadang e infine la Bowudang. Non mancano una tradizionale sala da tè e storici stupa. Di fronte alla Sala Maitreya si trova la più alta statua in pietra del Buddha Maitreya dello stato, di 23 metri. L’area è spesso utilizzata per la celebrazione di cerimonie all'aperto e spettacoli tradizionali.Altro
#4

63 City

star-48
Il 63 City, denominato anche "la torre d'oro" o Edificio 63, è uno dei palazzi più alti della Corea, situato precisamente a Yeouido Island. Chiamata la “torre d’oro” per il vetro color oro, l'intera struttura tende a brillare di un bel rosa dorato durante il giorno. Dei sessantatre piani, se ne possono vedere sessanta, mentre gli altri tre sono sottoterra.Il 63 City è tutt'altro che un normale grattacielo: oltre alla splendida vista dal ponte di osservazione al 60° piano, troverai un’ampia scelta di attività divertenti e attrazioni come il Sea World, un museo delle cere, un teatro IMAX, Sky Arte e Fanta-Stick. Quest'ultimo è uno spettacolo di musica coreana che mescola l’arte tradizionale locale con un tocco di modernità.Altro

Le migliori attività a Seoul