Ricerche recenti
Cancella

Attrazioni di Irlanda del sud ovest

Categoria

Parco nazionale di Killarney
star-5
1896
1 tour e attività

Il Parco Nazionale di Killarney, con laghi idilliaci e antichi boschi sostenuti dalle montagne seghettate di MacGillycuddy's Reeks, è un'area di straordinaria bellezza naturale. Il parco è anche storicamente significativo, con due edifici storici in loco: Ross Castle, una fortezza del XV secolo trasformata in hotel e Muckross House, una maestosa tenuta vittoriana.

Scopri di più
Ross Castle
star-5
525

Una visione sulle rive del Lough Leane, il castello di Ross del XV secolo fu costruito come fortezza medievale per un capo irlandese di nome O'Donoghue, e si diceva che fosse una delle ultime roccaforti a cadere sotto le brutali forze inglesi di Cromwell nel metà del XVI secolo. La rovina è stata restaurata e presenta graziosi mobili del XVI e XVII secolo.

Scopri di più
Oratorio Gallaro
star-5
69

Gallarus Oratory è la chiesa paleocristiana meglio conservata d'Irlanda. L'anno esatto della sua costruzione non è noto, ma si ritiene che abbia più di mille anni. La chiesa si trova a cinque miglia da Dingle Town, sulla penisola di Dingle, nell'Irlanda sudoccidentale. È stato costruito interamente in muratura a secco e ricorda una barca rovesciata. Questa chiesa è uno dei punti salienti della panoramica Slea Head Drive. Lungo la strada panoramica, i visitatori vedranno anche viste del porto di Smerwick, delle Tre Sorelle e del Monte Brandon.

I visitatori potranno vedere una chiesa che non è stata restaurata perché non doveva esserlo. Le pietre sono state accuratamente montate insieme senza l'uso di malta e, a parte un piccolo cedimento nel tetto, la costruzione ha resistito per secoli. Puoi entrare nell'oratorio attraverso una porta di 6,5 piedi e ci sono due pietre con buchi che un tempo contenevano una porta. Il vicino centro visitatori mostra una presentazione audiovisiva di 15 minuti sull'Oratorio di Gallarus, e c'è un negozio di souvenir.

Scopri di più
Castello e giardini di Blarney
star-5
2699

La famosa Blarney Stone al Blarney Castle & Gardens è ufficialmente chiamata la Stone of Eloquence, con una leggenda che afferma che se baci la pietra, non sarai mai a corto di parole. Le persone viaggiano da tutto il mondo per baciare questa pietra mistica, cosa che può essere fatta solo appendendola a testa in giù su un precipizio dalla torre del castello. Oltre al disegno della pietra, la fortezza di 600 anni vanta anche una serie di splendidi giardini e diverse interessanti formazioni rocciose conosciute collettivamente come Rock Close e a cui sono stati dati nomi stravaganti come Wishing Steps e Witch's Cave. Prendi il tuo turno per baciare la pietra, ma non lasciare il castello senza aver esplorato un po 'anche i terreni.

Scopri di più
Cork English Market
star-5
216

Risalente al 1788, il Cork English Market è tra le migliori destinazioni gastronomiche d'Irlanda. Situato all'interno di un edificio storico vittoriano con un soffitto a volta, il mercato è pieno di venditori che vendono i migliori e più freschi prodotti locali, dalla carne di manzo nutrita con erba e il salmone affumicato alla marmellata fatta in casa, uova di anatra e frutta e verdura fresca.

Scopri di più
Trattato di pietra
star-5
19
1 tour e attività

Il 3 ottobre 1691, Guglielmo III di Hannover d'Inghilterra e re Giacomo II (suocero di Guglielmo) firmarono un trattato di pace per porre fine all'assedio di Limerick e alla guerra Williamita-Giacobita, assicurando la libertà religiosa ai cattolici. Secondo la leggenda locale, il trattato fu firmato su un blocco di pietra calcarea sulla riva del fiume Shannon vicino al ponte Thomond. Mentre il trattato è stato infine respinto sia dal parlamento inglese che da quello irlandese (dando a Limerick il soprannome di città del trattato rotto), la pietra rimane.

Nel 1865, il sindaco John Rickard Tinslay di Limerick commissionò un piedistallo per la Treaty Stone appena oltre il fiume dal King John's Castle, e da allora è rimasto lì. Nel piedistallo è scolpita un'immagine del castello, sormontata da una cupola e da una croce, per indicare che Limerick era una città cattedrale.

Scopri di più
Ladies View
star-5
1008

Nel cuore del Parco Nazionale di Killarney, Ladies View ha un modo per mostrare che la bellezza naturale è senza tempo. Nel 1861, quando le dame di compagnia della regina Vittoria visitarono questo belvedere di Kerry, erano così innamorate della vista dei laghi che il pittoresco promontorio porta ancora oggi il loro nome regale. Da questa vista panoramica al largo della N71, guarda i tre laghi che si trovano al centro del parco, e poiché la luce qui cambia costantemente, se ti siedi e rifletti per un'ora potresti vedere arcobaleni, ombre e raggi di luci che danzano sulle colline circostanti. Proprio lungo la strada dal belvedere principale, c'è un altro parcheggio con un piccolo sentiero che offre viste sul lago superiore, e quando ci si trova qui su questa cresta spazzata dal vento a guardare il panorama sottostante, è come guardare attraverso un portale al passato dell'Irlanda —Dove la bellezza selvaggia della campagna irlandese esiste nel suo stato naturale.

Scopri di più
Isole Blasket
star-5
397

Al largo della costa della penisola di Dingle, un gruppo di isole di arenaria abbandonate sorge dall'Oceano Atlantico. Per centinaia di anni, le isole Blasket (Na Blascaodai) hanno ospitato una popolazione di lingua irlandese; tuttavia, nel 1953 il governo irlandese decise che, a causa del loro isolamento, le isole erano troppo pericolose per l'abitazione e ordinò un'evacuazione obbligatoria.

Scopri di più
Cascata di Torc
star-5
611

Scopri la bellezza naturale della contea di Kerry con una visita alla cascata Torc. Situata a pochi passi dalla strada Killarney-Kenmare, nel Parco nazionale di Killarney, la cascata Torc fa parte del fiume Owengariff e sfocia nel lago Muckross (medio). Il sito è un luogo popolare sulle strade panoramiche e sui percorsi escursionistici della zona.

Scopri di più
Cobh Heritage Centre (The Queenstown Story)
star-4.5
698
1 tour e attività

La città portuale di Cobh, precedentemente nota come Queenstown, è stata il punto di partenza di milioni di emigranti irlandesi che hanno lasciato il paese tra il 1848 e il 1960. Ospitato nella stazione ferroviaria vittoriana della città, il Cobh Heritage Centre racconta i viaggi spesso strazianti degli emigranti irlandesi durante la Grande Carestia e oltre.

Scopri di più

Altre attività a Irlanda del sud ovest

Gap of Dunloe (Bearna an Choimín)

Gap of Dunloe (Bearna an Choimín)

star-5
116

La valle glaciale costellata di laghi conosciuta come Gap of Dunloe (Bearna an Choimín) è incuneata tra la Purple Mountain della contea di Kerry e la catena montuosa di MacGillycuddy's Reeks. L'aspro scenario naturale lungo il valico di montagna asfaltato di 11 chilometri lo ha reso una calamita per scrittori romantici del XIX secolo alla ricerca di sublimi come William Thackeray e Alfred Lord Tennyson, che hanno apprezzato la sua bellezza. Nonostante la sua popolarità, il paesaggio rimane incontaminato come sempre.

Scopri di più
Palazzo Vescovile

Palazzo Vescovile

star-5
34

Il Bishop's Palace è uno dei tre musei conosciuti come i tesori di Waterford situati nel triangolo vichingo a Waterford, in Irlanda. Fu progettato nel 1741 dall'architetto Richard Castles, uno dei più grandi architetti irlandesi. La facciata del palazzo si affaccia sulle mura della città, che fa parte del giardino terrazzato del palazzo. Il piano terra e il primo piano del palazzo sono arredati come un'elegante residenza del XVIII secolo e presentano mobili d'epoca, splendidi camini e dipinti rari.

Il museo racconta la storia di Waterford dal 1700 alla metà del XX secolo, con un intero piano dedicato alle storie sulla storia della regola domestica di Waterford, la prima guerra mondiale a Waterford e la guerra d'indipendenza a Waterford. Mostra anche pezzi unici come il Penrose Decanter, il più antico pezzo sopravvissuto di Waterford Crystal, risalente al 1789, e l'unica "croce di lutto" di Bonaparte sopravvissuta, una delle sole 12 croci prodotte alla morte di Napoleone nel 1821.

Scopri di più
Distilleria Jameson Midleton

Distilleria Jameson Midleton

star-4.5
81
1 tour e attività

Alla Jameson Distillery Midleton, i viaggiatori possono godersi il Jameson Experience Tour, che include uno sguardo alla distilleria nell'East Cork, dove fino agli anni '70 veniva prodotto il famoso whisky. In compagnia di una guida, i visitatori esplorano l'interno della distilleria conservata e vedono vecchi forni, mulini e attrezzature per la distillazione, nonché un magazzino restaurato del XIX secolo.

Scopri di più
Muckross House, giardini e fattorie tradizionali

Muckross House, giardini e fattorie tradizionali

star-5
248
1 tour e attività

Una delle più belle dimore signorili d'Irlanda, la Muckross House di 65 stanze fu costruita per la famiglia Herbert nel 1843. Muckross House, Gardens & Traditional Farms si trova sulle rive del lago Muckross ed è piena di mobili d'epoca e oggetti decorativi. Tre fattorie ricreate nella tenuta mostrano la vita degli abitanti delle campagne negli anni '30 e '40.

Scopri di più
Blarney Stone (Stone of Eloquence)

Blarney Stone (Stone of Eloquence)

star-5
1495

I visitatori affollano le rovine del castello di Blarney del XV secolo per chinarsi all'indietro dai merli e appoggiare le labbra sulla famosa Blarney Stone (Pietra dell'eloquenza). Secondo la leggenda locale, la pietra, che è incastonata in alto nelle mura del castello, conferisce a coloro che la baciano il "dono della parlantina", rendendoli più eloquenti, articolati e convincenti.

Scopri di più
Elizabeth Fort

Elizabeth Fort

Costruito dagli inglesi nel 1601 e ampliato fino alla sua attuale forma a stella nel 1620, Elizabeth Fort è stato testimone di molti periodi turbolenti della storia di Cork. Originariamente utilizzato come caserma militare, questo forte ha poi funzionato come stazione di polizia prima del 2014, quando la città ha intrapreso un piano per trasformarlo in un'attrazione turistica.

Scopri di più
Cork St. Anne's Church

Cork St. Anne's Church

Costruita nel 1722, la chiesa di Sant'Anna di Cork è nota per la sua grande banderuola di pesce d'oro, che si trova in cima al suo campanile e può essere vista da gran parte della città. I visitatori possono salire sulla torre e provare a suonare una melodia sulle otto campane della chiesa, che sono state immortalate nella poesia del XIX secolo "The Bells of Shandon".

Scopri di più
Cahergall Stone Fort

Cahergall Stone Fort

star-5
239

Risalente al VII secolo, questo forte ad anello è una delle tante strutture simili sparse nella contea di Kerry. Restaurata per assomigliare meglio al suo stato originale, questa struttura circolare in pietra presenta robusti muri in pietra fino a 16,4 piedi (5 metri) di spessore e 6,6 piedi (4 metri) di altezza e offre una vista mozzafiato fino alla costa atlantica.

Scopri di più
Cattedrale di San Colman (Cattedrale di Cobh)

Cattedrale di San Colman (Cattedrale di Cobh)

star-5
580

Con la sua guglia di 100 metri e l'imponente facciata, questa grande cattedrale neogotica, nota anche come Cattedrale di Cobh, domina lo skyline della città portuale di Cobh. La cattedrale è famosa per il suo carillon a 49 campane, l'unico strumento simile in Irlanda e uno dei più grandi del suo genere in Europa.

Scopri di più
Titanic Experience Cobh

Titanic Experience Cobh

star-5
2

Ospitato all'interno della vecchia biglietteria della White Star Line, il Titanic Experience Cobh racconta le storie dei 123 passeggeri delTitanic che hanno intrapreso il loro viaggio da qui a Cobh, gli ultimi passeggeri a salire a bordo della lussuosa nave. Le mostre raccontano la vita a bordo della nave e gli eventi del disastroso affondamento utilizzando effetti audiovisivi.

Scopri di più
Castello di Ballycarbery

Castello di Ballycarbery

star-5
121

Situato in cima a un pascolo erboso che si affaccia sull'Oceano Atlantico, questo castello fatiscente ricoperto di edera è una delle rovine più romantiche d'Irlanda. Il castello, che risale originariamente al XVI secolo, fu danneggiato durante la Guerra dei Tre Regni del XVII secolo. Ora, solo alcune parti della struttura, come i suoi alti muri di pietra, rimangono al loro posto.

Scopri di più
Anello di Beara

Anello di Beara

star-5
5

Il Ring of Beara è una strada circolare intorno alla penisola di Beara nel sud-ovest dell'Irlanda. Segue la costa e dista circa 85 miglia. La strada inizia a Kenmare, nella contea di Kerry, e puoi andare in entrambe le direzioni intorno all'anello. La strada attraversa diversi piccoli villaggi lungo la strada, tra cui Castletownbere, Bonane, Lauragh, Ardgroom, Eyeries e Allihies. Puoi anche vedere paesaggi montuosi, scogliere frastagliate, cascate, laghi, l'Oceano Atlantico e mandrie di pecore.

Lungo questo percorso si trova anche il cerchio di pietre di Uragh, un cerchio di pietre neolitico con alcune pietre che raggiungono un'altezza di quasi 10 piedi. Alcune isole si trovano appena al largo della costa della penisola. Una in particolare è l'isola di Dursey, raggiungibile con la funivia. Healy Pass offre il miglior punto panoramico della penisola di Beara. Un tunnel roccioso chiamato Caha Pass collega Kenmare a Glengarriff nella contea di Cork. C'è anche un sentiero a piedi di 122 miglia per coloro che preferiscono prenderlo lentamente e vedere la zona a piedi.

Scopri di più
Poulnabrone Dolmen (Poulnabrone Portal Tomb)

Poulnabrone Dolmen (Poulnabrone Portal Tomb)

star-5
721

L'area del Burren della contea di Clare offre più domande che risposte. È una vasta campagna di calcare carsico e millenni di esistenza umana, e un luogo che ti lascia scuotere la testa ai misteri che racchiude dentro. In un luogo come l'antico Dolmen di Poulnabrone (noto anche come Poulnabrone Portal Tomb per le due sottili pietre del portale verticale che supportano la sua pietra di copertura di 12 piedi) la prima domanda che sorge è come sia stata costruita in primo luogo. Risalente al periodo neolitico irlandese, si stima che la struttura del dolmen abbia più di 5.000 anni. Quando l'area fu scavata nel 1985 per riparare una crepa in una pietra, i resti di oltre 25 persone, tra cui adulti, bambini e un neonato, furono trovati sepolti dal Dolmen di Poulnabrone e insieme a oggetti come un'ascia di pietra e un osso. pendenti, hanno contribuito a datare la tomba del portale intorno al 3.600 aC. Oggi, quando si visita questo sito mistico e antico nei campi della Contea di Clare, c'è un profondo senso di sconosciuto storico che è racchiuso nel silenzio delle pietre.

Scopri di più
Abbazia di Muckross

Abbazia di Muckross

star-5
176

Fondata nel 1440 come convento francescano, Muckross Abbey ha una storia emozionante e violenta tipica dell'Irlanda. Nel 1589 i monaci furono espulsi da Elisabetta I e nel 1653 le truppe di Oliver Cromwell lo bruciarono quando reclamò l'Irlanda per gli inglesi ponendo fine alle guerre confederate irlandesi. Nonostante questa battuta d'arresto, i frati continuarono a vivere qui fino al 1698, quando le nuove leggi penali contro i cattolici romani introdotte dagli occupanti inglesi costrinsero la maggior parte all'esilio in Francia o Spagna. In questi giorni il convento di Muckross è una rovina ma uno degli esempi più completi di costruzione di chiese medievali irlandesi che vedrai.

Oggi, l'Abbazia ha ancora il suo campanile e la sua chiesa, e imponenti arcate e archi gotici. Quattro dei più importanti poeti irlandesi del periodo furono sepolti lì, tre nella chiesa, uno nel vicino cimitero. Al centro del cortile interno c'è un vecchio albero di tasso. Questo è cresciuto da un alberello preso dall'abbazia sull'isola di Innisfallen e piantato nella nuova abbazia di Muckross. A sua volta, un pezzo di questo albero è stato piantato nell'abbazia di Killarney Town.

Scopri di più

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
+39 22 331 2036
+39 22 331 2036