Ulteriori informazioni sulla nostra risposta al Covid-19.

Scopri di più
Ricerche recenti
Cancella
Cose da fare a Sydney

Cose da fare a  Sydney

Sydney ti dà il benvenuto

Sydney fa una prima impressione brillante con il suo porto e le spiagge spettacolari. A un secondo sguardo, troverai una vasta gamma di attività all'aperto, con arte, musica e cibo diversi che rivaleggiano con qualsiasi città globale.

Le 10 migliori attrazioni a Sydney

#1
Ponte del porto di Sydney

Ponte del porto di Sydney

star-56.362
Poche attrazioni sono immediatamente riconoscibili come il Sydney Harbour Bridge, il grande fulcro del porto di Sydney e uno dei monumenti più fotografati d'Australia. La struttura storica risale al 1932 ed è il più grande ponte ad arco in acciaio del mondo. È anche un importante snodo dei trasporti, che collega il centro di Sydney con la costa settentrionale, Manly e le spiagge settentrionali della zona.Altro
#2
Porto di Sydney

Porto di Sydney

star-54.665
Con la silhouette iconica della Sydney Opera House e il drammatico arco del Sydney Harbour Bridge inciso su uno sfondo di oceano scintillante e grattacieli svettanti, il porto di Sydney è la quintessenza dell'immagine da cartolina dell'Australia. Il porto, il cuore naturale di Sydney, presenta oltre 240 chilometri fiancheggiati da spiagge dorate, giardini lussureggianti e quartieri vivaci.Altro
#3
Teatro dell'opera di Sydney

Teatro dell'opera di Sydney

star-55.820
La Sydney Opera House, un luogo di arti dello spettacolo di livello mondiale e iconico punto di riferimento australiano, definisce il porto di Sydney nel cuore della città. Progettata dall'architetto danese Jorn Utzon, la struttura è un capolavoro dell'architettura del tardo XX secolo, nonostante le sfide che affliggevano il progetto di 15 anni prima che fosse ufficialmente aperto dalla regina Elisabetta II nel 1973. Caratterizzato da sale svettanti con piastrelle in ceramica bianca Esterno sagomato per evocare le vele di uno yacht, questo sito Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO è un'attrazione da non perdere a Sydney.Altro
#4
Bondi Beach

Bondi Beach

star-52.125
Come la spiaggia più famosa d'Australia - e la star del suo reality show "Bondi Rescue" - Bondi Beach offre con la sua mezzaluna di sabbia dorata, onde che si infrangono e folle di abbronzati cercatori di sole. A pochi minuti dal centro di Sydney, questo è il posto giusto per abbronzarti, cavalcare le onde, sorseggiare un cocktail in un bar sulla spiaggia o fare escursioni lungo le scogliere costiere.Altro
#5
Le rocce

Le rocce

star-54.050
Situato nel centro di Sydney, lo storico quartiere delle rocce è l'area più antica della città e il sito del primo insediamento europeo. Pieno di storia e carattere, oggi il Rocks ospita boutique alla moda, mercati artigianali, pub storici, ristoranti alla moda e una fiorente scena artistica e culturale.Altro
#6
Blue Mountains Botanic Garden (Mt. Tomah Botanic Garden)

Blue Mountains Botanic Garden (Mt. Tomah Botanic Garden)

star-541
Situato nelle Blue Mountains appena fuori Sydney, il clima fresco del Blue Mountains Botanic Garden (precedentemente noto come Mt. Tomah Botanic Garden) nutre migliaia di specie di piante, provenienti da tutto il mondo. Le piante sono disposte geograficamente, consentendo una passeggiata tra il verde di diverse regioni dell'emisfero meridionale. A 1.000 metri sul livello del mare, ci sono magnifiche viste sulle montagne circostanti e sul Parco Patrimonio dell'Umanità. A questa altitudine più elevata, il ricco suolo vulcanico e argilloso chiamato basalto, insieme a forti piogge, crea le condizioni perfette per la produzione e la coltivazione di piante uniche che si trovano solo in questo clima. La tenuta di 28 ettari dispone sia di giardini ben curati che di sezioni più selvagge della "giungla", nonché di alloggi per coloro che desiderano soggiornare nel parco.I giardini botanici Blue Mountain si concentrano anche sulla conservazione, con un centro espositivo del patrimonio mondiale che ospita mostre educative per una varietà di piante, animali e per la storia locale.Altro
#7
La sedia della signora Macquarie

La sedia della signora Macquarie

star-51.157
Questo punto di riferimento unico, un'enorme roccia modellata in un'accogliente panchina, è stato scolpito nell'arenaria all'inizio del 1800 dal governatore Lachlan Macquarie per sua moglie Elizabeth. Secondo la storia, quando il tempo era caldo e il sole era alto, la signora Macquarie amava rilassarsi nel punto di questa penisola panoramica e guardare l'oceano.Oggi, i viaggiatori si godono una piacevole passeggiata fino alla sedia della signora Macquarie dall'iconico Teatro dell'Opera o si aggirano verso questa attrazione storica dopo una visita al vicino Giardino Botanico Reale. In una città vivace e piena di energia, la panchina di pietra offre ai visitatori un luogo perfetto per distendersi, rilassarsi e ammirare alcune delle migliori viste sul porto di Sydney.Altro
#8
Blue Mountains

Blue Mountains

star-53.256
Un sito del patrimonio mondiale dell'UNESCO che copre un'area di circa 3.861 miglia quadrate (10.000 chilometri quadrati), la regione delle Blue Mountains è una popolare destinazione per gite di un giorno da Sydney. Caratterizzata da alte foreste, scogliere di arenaria, canyon spettacolari e punti panoramici e cascate, l'area è un paradiso per gli amanti della natura e gli appassionati di outdoor.Altro
#9
Royal Botanic Garden e The Domain

Royal Botanic Garden e The Domain

star-53.004
Estendendosi lungo la costa del porto di Sydney sullo sfondo della Sydney Opera House, il giardino botanico reale di Sydney e il vicino parco, The Domain, offrono viste spettacolari e uno splendido scenario. Questa oasi del centro città vanta piante esotiche, una foresta pluviale tropicale, boschi, fiori e rare mostre orticole.Altro
#10
Paddington

Paddington

star-51.666
Spesso soprannominato "Paddo" dalla gente del posto, Paddington è un sobborgo di Sydney che presenta un bel mix di cultura, storia e opportunità di shopping. Noto per la sua architettura coloniale e bellissimaedifici con balconi, Paddo è stato a lungo un favorito locale. E sebbene la popolazione di questo distretto sia piuttosto scarsa, con poco più di 11.000 persone, ha un impatto enorme quando si trattaall'attività.In generale, si potrebbe dividere Paddington in quattro distretti ancora più distinti. Five Ways è un po 'un villaggio all'interno di un villaggio e ospita alcuni dei migliori posti per buongustai nell'area di Sydney. Paddington Markets, come indica il nome, è un enorme mercato delle pulci che si svolge presso i terreni della Uniting Church. William Street è il quartiere degli art designer in cui alcuni dei migliori stilisti emergenti di Sydney hanno i loro negozi, e tutto è collegato a Oxford Street, che percorre l'intera lunghezza di Paddington ed è fiancheggiata da negozi, boutique, caffè e ristoranti.Ovviamente a Paddington c'è molto di più che i negozi. Il distretto ospita anche il Sydney Cricket Grounds, il Sydney Football Stadium, la Victoria Barracks e una serie di altri luoghi degni di nota.Altro

Idee di viaggio

Dove trovare le migliori viste a Sydney

Dove trovare le migliori viste a Sydney

Musei da non perdere a Sydney

Musei da non perdere a Sydney

Le migliori attività a Sydney

360 Bar & Dining sulla Sydney Tower

360 Bar & Dining sulla Sydney Tower

star-4.5
270
Da
59,89 US$
The Rocks Sightseeing Tour

The Rocks Sightseeing Tour

star-5
1
Da
48,32 US$
Tour di posizione a casa e fuori

Tour di posizione a casa e fuori

star-4.5
407
Da
78,61 US$

Recensioni recenti di esperienze a Sydney

All about Sydney

Quando visitare

A Sydney, raramente c'è una brutta giornata da trascorrere fuori. Detto questo, l'alta stagione dei viaggi va all'incirca da fine dicembre a gennaio, durante il cuore dell'estate australiana.

L'estate è l'ideale per visitare alcune delle spiagge più famose dell'emisfero meridionale o per fare un giro in kayak al tramonto. Qualunque cosa tu finisca per fare, indossa la protezione solare, poiché il sole australiano non perdona.

Il clima mite dell'autunno è perfetto per le passeggiate lungo la costa tra le spiagge da Bondi a Coogee o per il percorso meno affollato da Manly a Spit Bridge.

Le piogge raggiungono il picco durante l'inverno, soprattutto a giugno, non è mai un momento migliore per rimanere all'asciutto al chiuso presso l'Australian Museum o l'Art Gallery del New South Wales.

Il clima primaverile secco e caldo è il migliore per esplorare le collezioni del Royal Botanical Garden o i sentieri e le vedette del Parco Nazionale delle Blue Mountains.

Muoversi

La rete di trasporti pubblici di Sydney si estende dal centro della città alla periferia e persino ai parchi nazionali. La smartcard Opal è valida su autobus, treni, traghetti e metropolitana leggera.

Autobus: Gli autobus TSW operano da hub vicino alle stazioni ferroviarie centrali e sono utili per raggiungere le spiagge, anche prendendo la strada panoramica per Bondi. Se utilizzi la carta Opal, tocca quando sali a bordo e scendi, altrimenti ti verrà addebitata la tariffa massima.

Ferrovia: le linee ferroviarie di Sydney in genere entrano e escono dal centro città più velocemente delle corse, ma fanno pagare di più durante le ore di punta. La Blue Mountains Line va dal centro di Sydney al parco nazionale in poco più di due ore, comoda per gli escursionisti che vogliono fare il viaggio da soli.

In acqua: Se hai la possibilità di scegliere e puoi spendere un po 'di più, ti consigliamo di prendere i traghetti su autobus e treni. I traghetti operano fino a mezzanotte, sfrecciando intorno al porto da Parramatta fino a Circular Quay e Manly Beach. I taxi d'acqua sono più veloci, più costosi e possono essere prelevati da quasi tutti i punti del porto.

Metropolitana: La prima linea della nuova metropolitana di Sydney è stata aperta nel 2019 a Chatswood, sulla Lower North Shore; è attualmente in costruzione una seconda fase che collega il centro cittadino al lato sud.

Suggerimenti per i viaggiatori

Non c'è modo di aggirare il glorioso porto di Sydney: è un ottimo posto per iniziare il tuo viaggio. I tour in barca lo esplorano da ogni angolazione, anche navigando oltre la Sydney Opera House e il Sydney Harbour Bridge su velieri d'epoca. A Portside, i viaggiatori si mescolano alla gente del posto nei vecchi pub, mercati e vicoli del quartiere storico di The Rocks, sede anche del Museum of Contemporary Art. Dopodiché, si tratta di trovare una scena all'aperto adatta, dalla spiaggia abbronzata di Bondi ai parchi nazionali che circondano la città, comprese le Blue Mountains.

Un'alternativa al Sydney BridgeClimb per coloro che desiderano panorami ma senza le altezze, prova il belvedere sul pilone sud-est del Sydney Harbour Bridge. Da lì, è una breve passeggiata attraverso il ponte fino al Wendy's Secret Garden, dove potrai guardare indietro alla città attraverso un'oasi di verde.

A local’s pocket guide to Sydney

Shalinee Singh

After a last-minute decision to “go to Australia for a bit,” Shalinee is still in Sydney six years later. When she’s not by the ocean, you’ll find her at a gig, drinking coffee, or stuffing her face.

The first thing you should do in Sydney is...

check out the views from Darling Harbour to Barangaroo, then jump on a ferry to Circular Quay and hit two Sydney landmarks in one as the Opera House appears under the Harbour Bridge.

A perfect Saturday in Sydney...

includes eating avo toast and coffee by the water at sunrise, paddleboarding in Rose Bay, and relaxing on one of our many beaches. Finish with dinner in Chinatown and sunset drinks in the Rocks.

One touristy thing that lives up to the hype is...

the Coogee to Bondi stretch of the coastal walk. Watch whales between May and November before getting affordable drinks and nibbles overlooking the iconic Bondi beach at Bondi Icebergs Club.

To discover the "real" Sydney...

head outside the CBD and get a taste of Sydney’s migrant culture—sample Sri Lankan food in Toongabbie, Vietnamese in Cabramatta, and Indian in Harris Park, to name but a few.

For the best view of the city...

cross to the north side of the Harbour Bridge around sunset to look back at the CBD from Kirribilli, Lavender Bay, or Cremorne Point.

One thing people get wrong...

is thinking Sydney is all style and no cultural substance. Our nightlife needs TLC, but we have great food, bars, grassroots arts, and plenty of beaches and nearby national parks.