Ricerche recenti
Cancella

Attrazioni di Tasmania

Categoria

Valle di Tamar
star-5
708

La Tamar Valley si trova proprio alle porte di Launceston, e si estende a nord fino al mare di George Town. È una zona rigogliosa e fertile di frutteti, pascoli, B&B e, soprattutto, vigneti.

Se stai guidando o facendo un tour da Launceston, segui la Tamar Valley Wine Route che si snoda attraverso la valle per visitare aziende vinicole importanti come Pipers Brook, Clover Hill, Delamere, Bass e Ninth Island. La zona è particolarmente rinomata per i suoi vini Pinot Nero.

Il percorso si dirige a nord da Launceston, costeggiando il lato occidentale della valle attraverso Exeter, Rosevears e Beaconsfield. La valle è attraversata dal ponte Batman a Deviot, con travi di cavi sorprendenti, quindi corre a nord fino a George Town, sulla sponda orientale della valle. Tornando a Launceston, il percorso si snoda verso sud attraverso Lilydale e Rocherlea.

I vini da degustare lungo il percorso includono Riesling, Chardonnay e, in particolare, Pinot Nero. I ristoranti delle cantine sono un altro punto culminante e passerai anche per le Tamar Island Wetlands, la storia mineraria a Beaconsfield e il porto di navigazione di epoca georgiana di George Town.

Altre città da visitare includono il fiume Rosevears, Beauty Point, dove troverai Seahorse World, e Low Head con il suo museo di storia marittima e la stazione pilota, il faro e i tour dei pinguini vicino a George Town.

Scopri di più
Hobart Sandy Bay
star-5
471

La Sandy Bay di Hobart è una tranquilla comunità costiera appena oltre il quartiere centrale degli affari, dove la vela, le arti e le tranquille viste sul mare si uniscono. Noleggia uno yacht e naviga lungo la costa, dove aspre scogliere incontrano quartieri tranquilli, oppure trascorri un pomeriggio rilassandoti sulle spiagge immacolate e passeggiando sul lungomare incontaminato. Negozi unici che vendono articoli unici e numerosi ristoranti locali fiancheggiano le strade di Sandy Bay. Dopo una giornata all'aperto, i visitatori possono trascorrere una serata giocando d'azzardo al Wrest Point Casino, il primo in Tanzania.

Scopri di più
Bruny Island
star-5
2996

A meno di un'ora dalla capitale della Tasmania eppure un mondo lontano dalle strade trafficate di Hobart, Bruny Island attira un flusso costante di fine settimana dalla terraferma. Le due isole, unite da un istmo lungo e stretto, sono un paradiso faunistico di scogliere frastagliate e spiagge dorate vorticose di uccelli marini. Entrambi sono punteggiati da villaggi addormentati e pensioni tranquille, e le attività principali sono l'escursionismo, la pesca e il consumo di ostriche fresche dell'oceano.

Scopri di più
Parco nazionale di Freycinet
star-5
377
1 tour e attività

Uno dei luoghi di villeggiatura costiera più popolari della Tasmania, il Freycinet National Park è sostenuto dagli affioramenti di granito rosa noti come Hazards.

La bassa brughiera costiera incornicia la vista del mare blu e della sabbia in tutto il parco, con gli Hazards che si profilano in lontananza. Gli escursionisti si dirigono qui per seguire i sentieri costieri lungo le baie appartate della penisola e il parco è un popolare luogo di campeggio per le famiglie.

Le spiagge di sabbia bianca del parco sono bellissime, ma il massimo dei voti vanno sempre a Wineglass Bay, perfettamente formato, che spesso appare nella top 10 dei viaggi come una delle spiagge più belle del mondo. Ha davvero una forma circolare di bicchiere da vino, orlata da sabbia bianca e macchia incontaminata.

Gli amanti del birdwatching vengono a Freycinet per avvistare uccelli marini e potresti vedere cacatua, bargigli e wallaby durante la passeggiata di ritorno di due ore verso l'alto belvedere su Wineglass Bay. È una pendenza spesso ripida con gradini, oppure puoi seguire la passerella accessibile ai disabili a Cape Tourville per una vista meno faticosa ma comunque mozzafiato della baia.

La nautica e la pesca sono altre attività popolari, insieme all'arrampicata su roccia, al kayak di mare, al nuoto alle spiagge amichevoli e allo snorkeling a Sleepy Bay e Honeymoon Bay.

Scopri di più
Richmond Village
star-5
1455
3 tour e attività

A meno di 30 minuti da Hobart, tra i rigogliosi vigneti della Coal River Valley, lo storico villaggio di Richmond è tra i più pittoreschi della Tasmania. Allineato con eleganti edifici georgiani e presieduto dal tanto fotografato Richmond Bridge, è anche un pezzo importante del patrimonio coloniale della Tasmania.

Scopri di più
Mt. Wellington (Kunanyi)
star-5
1081
2 tour e attività

Sentinella permanente su Hobart, Mt. Wellington è anche conosciuta come Kunanyi o semplicemente "la Montagna". La vetta di 4.170 piedi (1.271 metri) offre una vista imbattibile sulla capitale della Tasmania, e i parchi circostanti fungono da popolare terreno ricreativo per gli abitanti delle città.

Scopri di più
Port Arthur
star-5
796

Un commovente promemoria della straziante storia dell'Australia, l'ex insediamento di detenuti di Port Arthur era una parte fondamentale della disciplina dei detenuti spesso brutale all'interno del sistema coloniale. Oggi, il sito storico di Port Arthur è un patrimonio mondiale dell'UNESCO e l'attrazione turistica più visitata della Tasmania, con musei e memoriali dedicati a raccontare la storia della zona.

Scopri di più
Cradle Mountain
star-5
323

Con le sue frastagliate vette doleritiche che sorvegliano un trio di laghi glaciali, Cradle Mountain è il grande fulcro del Cradle Mountain-Lake St. Clair National Park. Parte della Tasmania Wilderness, dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO, il punto di riferimento naturale segna anche l'estremità nord del famoso Overland Track.

Scopri di più
Faro di Cape Bruny
star-5
1998

Situato sull'isola di Bruny in Tasmania, il faro di Cape Bruny è la seconda torre del faro più antica del paese, essendo stata illuminata per la prima volta nel 1838. La struttura fu commissionata dal governatore George Arthur in seguito a una serie di disavventure e naufragi appena al largo di Bruny Island e prese due anni per costruire da carcerati.

I progressi tecnologici negli anni '80 e '90 portarono il faro a essere acceso per l'ultima volta il 6 agosto 1996, quando fu sostituito da una luce ad energia solare nelle vicinanze. Nel dicembre 2000, il faro è stato dichiarato parte del South Bruny National Park.

I visitatori dovrebbero essere preparati per strade sconnesse e una ripida passeggiata per raggiungere il faro, anche se sarai ben ricompensato all'arrivo; con alcune fantastiche viste sul mare, megattere e balene australi in migrazione sono state avvistate da questo punto di osservazione.

Scopri di più
Sarah Island
star-5
1063

La moderna Australia è stata notoriamente fondata da barconi di detenuti britannici e Sarah Island, al largo della Tasmania occidentale, era una volta riservata ai peggiori trasgressori. Isolata, umida e completamente circondata dal tempestoso Oceano Antartico, non solo è la più antica colonia penale d'Australia, ma il remoto avamposto era un luogo così spaventoso da mandare che l'imboccatura del porto che portava verso l'isola era semplicemente conosciuta come "Hell's Cancello." La colonia penale fu di breve durata, tuttavia, durò solo dal 1822 al 1833. Durante quel periodo, i detenuti furono arruolati per il lavoro massacrante di abbattimento dei pini circostanti, e ci fu un breve periodo in cui l'isola di Sarah era la più grande costruzione di navi sito in Australia.

Le condizioni sull'isola erano terribilmente cattive e si diceva che i prigionieri preferissero l'esecuzione rispetto alla vita continuata qui. Molti hanno cercato di scappare, e sebbene la maggior parte abbia fallito e abbia incontrato un destino miserabile, pochi famosi sono stati in grado di fuggire e vivere una vita in fuga. Oggi, tutto ciò che resta della colonia penale sono le rovine dei vecchi quartieri, e visitare l'isola è una delle attività più popolari per i visitatori che soggiornano a Strahan. Ascolta storie di scorbuto, tortura e miseria dell'isolamento, mentre ottieni informazioni sugli anni di formazione dei pionieri dei coloni della Tasmania. Spesso una visita a Sarah Island è combinata con una crociera sul fiume Gordon, che offre un contrasto panoramico e netto di comfort rispetto all'isola storica.

Scopri di più

Altre attività a Tasmania

Riserva della gola della cataratta

Riserva della gola della cataratta

star-4.5
206

La magnifica Cataract Gorge, una gola del fiume South Esk River proprio ai margini di Launceston, offre una vasta gamma di attività ricreative all'aperto che sembrano un mondo lontano dalla città. La riserva ospita la piscina all'aperto First Basin, la seggiovia a campata unica più lunga del mondo e un giardino paesaggistico di epoca vittoriana.

Scopri di più
Birreria Cascade

Birreria Cascade

star-5
447
5 tour e attività

Con un'eredità che risale al 1824, Cascade Brewery è il più antico birrificio ininterrotto dell'Australia, fondato dal colono inglese Peter Degraves. Lo storico birrificio, situato a Hobart, ai piedi del Monte Wellington, accoglie gli ospiti nel suo birrificio e ristorante e offre tour e degustazioni.

Scopri di più
Penitenziario di Hobart

Penitenziario di Hobart

star-5
361
5 tour e attività

La Cappella Penitenziaria, soprannominata "The Trench", designata per i detenuti maschi nella città di Hobart era un luogo tutt'altro che sacro. Con una scarsa ventilazione, 36 stanze di isolamento e camere di punizione separate nascoste sotto il pavimento della cappella, era davvero un luogo di tortura e disperazione. Le celle oscure, denominate "buchi di polvere" furono ritenute disumane e chiuse nel 1849, ma i visitatori possono ancora intravedere le orribili condizioni durante un tour del penitenziario di Hobart Convict, dove le guide ricordano agli ospiti i terribili suoni che potrebbero essere ascoltati arrivare da detenuti incatenati sotto i pavimenti.

I terreni del penitenziario di Hobart includono un cortile della prigione, caserme, camere di punizione e un cortile delle esecuzioni, nonché la cappella, che è stata parzialmente trasformata in aule di tribunale nel 1859. I visitatori che optano per il tour dei fantasmi possono vagare per i tunnel e la forca alla luce della lampada mentre ascoltando le storie delle oltre 30 persone che sono state giustiziate qui.

Scopri di più
Gordon River

Gordon River

star-5
1057

Il fiume Gordon è meravigliosamente remoto come si potrebbe sperare che fosse un fiume. A partire dagli altopiani dell'altopiano centrale che domina l'entroterra della Tasmania, la riva del fiume è priva di residenti lungo il suo percorso di 117 miglia. Invece, l'intera lunghezza di questo fiume color tè fa parte della Tasmanian World Heritage Wilderness Area, una distesa boscosa di natura selvaggia che si trova sul lato occidentale dell'isola. Molti degli alberi situati lungo questa sponda hanno quasi 2.000 anni e, come se la bellezza non potesse essere più sbalorditiva, il profilo ondulato delle colline circostanti si riflette spesso nelle acque del fiume.

Quando si visita Strahan sulla costa occidentale della Tasmania, una delle attività più popolari è trascorrere una giornata in crociera sul fiume Gordon. Solcando le acque del corso inferiore del fiume, è facile immaginare come doveva essere all'inizio del 1800, quando la vicina prigione di Sarah Island ospitava alcuni dei detenuti più temibili d'Australia. Oggi, tuttavia, il fiume Gordon è placido e pacifico come le foglie che scivolano sulle sue acque, ed è una risorsa naturale che rafforza la bellezza della costa occidentale della Tasmania.

Scopri di più
Sito storico di Cascades Female Factory

Sito storico di Cascades Female Factory

star-5
465
5 tour e attività

Questa prigione femminile è uno degli 11 luoghi che compongono la proprietà australiana del patrimonio mondiale dei detenuti. Tra il 1788 e il 1853 circa 25.000 donne - e anche alcuni dei loro figli - furono trattenute in una delle cinque strutture di Cascade. Alti tassi di malattia e mortalità infantile, così come condizioni difficili, portarono a tragiche fine per molti dei detenuti che furono costretti a cucire e riparare per ripagare i loro debiti alla società.

Tre dei cinque edifici originali sono aperti al pubblico, quindi i visitatori possono vedere i pesanti muri di pietra e le spesse sbarre di metallo che tenevano prigioniere così tante donne. The Matron's Quarters in Yard 4 fornisce ai viaggiatori dettagli sulla vita dei civili accusati di aver punito e riformato le donne ribelli di Cascade. Questa fabbrica femminile è un'affascinante introduzione al ruolo della Tasmania nel trasporto di detenuti per Great Brittan.

Scopri di più
Mercato di Hobart Salamanca

Mercato di Hobart Salamanca

star-5
540
5 tour e attività

Quello che un tempo era un magazzino fatiscente e un'unità di stoccaggio sul lungomare di Hobart è diventato da allora una delle destinazioni più visitate della città. Ogni anno più di 600.000 persone visitano il mercato di Salamanca per la frutta fresca, i prodotti biologici e le bancarelle di artigianato. I suoi bar alla moda, i caffè tranquilli e i ristoranti fantasiosi attirano gli amanti del cibo da tutta la zona, rendendola un'esperienza unica in Tanzania. La popolarità di Salamanca l'ha portata a crescere rapidamente, passando da 12 fornitori nel 1972 a oltre 300 nel 2010. Di conseguenza, c'è qualcosa per tutti in questo mercato settimanale che riunisce il meglio di Hobart.

Scopri di più
Diavoli al Cradle Wildlife Park

Diavoli al Cradle Wildlife Park

star-5
140

Devils @ Cradle è un santuario della fauna selvatica dedicato alla conservazione dei diavoli della Tasmania (sebbene abbiano anche un gran numero di quoll e altre creature locali). Guarda i diavoli della Tasmania da vicino e di persona e impara a conoscere questi misteriosi marsupiali e le attuali minacce alla loro sopravvivenza con discorsi e tour guidati dai ranger.

Scopri di più
Punto batteria

Punto batteria

star-5
268
4 tour e attività

Questo tranquillo sobborgo appena a sud di Hobart è stato fondato nel 1818, e mentre case stravaganti e case di lusso ora punteggiano il paesaggio di questa prestigiosa città, una passeggiata per le sue strade ombreggiate offre ai visitatori uno sguardo su come vivevano i tasmaniani.

I vecchi magazzini di Salamanca Place sono ancora visibili dalla cima di Kelly's Steps, una serie di scale intagliate a mano costruite nel 1800. I viaggiatori possono esplorare il passato coloniale di Battery Point al Narryna Heritage Museum, quindi fare trekking fino al punto più alto della città presso la chiesa anglicana di San Giorgio, costruita nel 1936.

Nessun viaggio a Battery Point è completo senza una visita ad Arthur Circus, una delle prime suddivisioni ufficiali della nazione. Oggi, i visitatori possono vagare per i cottage originali, che ora sono alcune delle case più costose e ricercate della zona.

Scopri di più
Queens Domain

Queens Domain

star-5
268
4 tour e attività

Il nome suggerisce che questa boscaglia collinare è governata dai reali, ma i campi erbosi del Queens Domain sono stati effettivamente progettati per il popolo della Tasmania. Nel 1860, l'allora governatore ha stabilito che questo parco che passa lungo il fiume Derwent diventa un verde comunitario, con sale riunioni, barbecue e aree picnic per riunirsi con la famiglia e gli amici.

Queens Domain è il luogo perfetto per osservare la gente in un pomeriggio soleggiato o rilassarsi dopo una visita ai vicini giardini botanici della Tasmania. I visitatori possono fare un tuffo all'Hobart Aquatic Center o giocare una partita all'Hobart International Tennis Center. Goditi una piacevole passeggiata sul pittoresco Tasman Bridge dopo esserti rilassato al Queens Domain e poi goditi la cena in uno dei ristoranti vicini.

Scopri di più
Giardini botanici reali della Tasmania

Giardini botanici reali della Tasmania

star-5
397
5 tour e attività

Il Royal Tasmanian Botanical Gardens è stato aperto nel 1818 e la sua impressionante collezione di piante autoctone, alberi e giardini unici di ispirazione asiatica si estende su circa 35 acri di campagna panoramica. Forse l'esposizione più insolita del giardino è la Subantarctic Plant House, che mostra piante della remota Macquarie Island. Oltre alle condizioni ambientali che imitano la natura selvaggia, l'audio dell'isola, come i suoni di elefanti marini e pinguini, viene trasmesso in tutto lo spazio, offrendo ai visitatori un'esperienza sensoriale completa.

Dopo aver vagato per i giardini, rilassandoti vicino al laghetto delle ninfee o esplorando il French Memorial Garden and Fountain, fermati al ristorante del Royal Tasmanian, che produce prodotti dal proprio orto per un'esperienza davvero tasmaniana dalla fattoria alla tavola.

Scopri di più
Parco nazionale di South Bruny

Parco nazionale di South Bruny

star-5
1723

Il South Bruny National Park è un luogo perfetto per sfuggire al caos di Hobart e sperimentare la vera bellezza della campagna della Tasmania. Questa fuga panoramica sulla punta meridionale dell'isola di Bruny offre ai visitatori il meglio della terra e del mare, dalle scogliere costiere alle spiagge appartate. È l'ideale per una breve gita di un giorno o un'escursione in campeggio notturna.

I visitatori possono trascorrere la mattinata raccogliendo conchiglie lungo la riva della spiaggia o facendo un piacevole tuffo in una delle aree balneari riparate del parco (una delle preferite dai locali è vicino a Jetty Beach). I surfisti esperti adorano le onde gravi che si infrangono a Cloudy Bay, dove i campeggi rustici sono quasi sempre disponibili con un piccolo supplemento.

Gli appassionati di birdwatching e i botanici adoreranno esplorare la lussureggiante foresta pluviale appena oltre la sabbia, dove prosperano dozzine di piante e specie di uccelli originarie della Tanzania. I più curiosi possono esplorare i resti di una vecchia stazione baleniera a Grass Point o passeggiare fino al faro di Cape Bruny, il secondo più antico del suo genere nel paese.

Gli escursionisti e gli escursionisti meno esperti possono passeggiare lungo sentieri più brevi, come il memorabile trekking a Grass Point o Fluted Cape. I percorsi più impegnativi, come il Labillardiere Peninsula Circuit o il sentiero East Cloudy Head, sono i migliori per adattarsi ai visitatori che intendono trascorrere almeno una notte.

Scopri di più
Tasman Bridge

Tasman Bridge

star-5
399
4 tour e attività

Dominando il fiume Derwent e drammaticamente illuminato di notte, il Tasman Bridge è stato a lungo uno dei monumenti più memorabili di Hobart. Costruito nel 1964, il ponte a cinque corsie corre per 1,4 km attraverso il fiume, collegando il quartiere centrale degli affari con i sobborghi orientali e fa parte della lunga distanza Tasman Highway.

Nonostante il suo status di punto di riferimento della città, il Tasman Bridge è forse più noto per la sua collisione con la nave portarinfuse MV Lake Illawarra nel 1975 - un incidente che ha causato ingenti danni al ponte, l'affondamento della nave e diversi decessi, diventando noto come il "disastro del ponte di Tasman". Oggi, una targa commemorativa onora le tragiche vittime, mentre la nave affondata offre un'attrazione insolita per i subacquei.

Scopri di più
Russell Falls

Russell Falls

star-5
434

I visitatori di Russell Falls devono affrontare una domanda difficile riguardo alla bellezza circostante: è l'ambiente lussureggiante e il fogliame verde intenso che conferisce a questa zona il suo splendore, o è la cascata a tre livelli che precipita con forza nella foresta verdeggiante? In ogni caso, Russell Falls è spesso considerata la cascata più popolare in Tasmania e la breve passerella lastricata che vi conduce è un'escursione facile e accessibile.

Le cascate si trovano nel Mount Field National Park, dove grandi felci arboree e foreste di gomma da palude creano un'atmosfera esotica e lontana. Il parco pullula anche di fauna selvatica, e viaggiatori fortunati con un occhio attento potrebbero avvistare un ornitorinco, un echidna o un opossum. Dieci minuti più avanti su un sentiero ripido, un'altra cascata, Horseshoe Falls, offre una seconda opzione per fotografare l'acqua che si riversa attraverso la foresta. I visitatori che vogliono allenarsi possono prolungare la loro visita e affrontare il

Circuito degli alberi alti, un percorso di 30 minuti attraverso imponenti gengive palustri, gli alberi in fiore più alti della Terra.

Scopri di più
Museo e galleria d'arte della Tasmania

Museo e galleria d'arte della Tasmania

star-5
358
5 tour e attività

C'è molta storia da immergersi in una visita a Hobart, il secondo insediamento più antico d'Australia. Prendi una lezione di storia con una visita al Tasmanian Museum and Art Gallery (TMAG), fondato nel 1843 dalla Royal Society of Tasmania. Vedrai reperti archeologici e coloniali, manufatti aborigeni, vecchie fotografie, oggetti effimeri e raffinati esempi di arti decorative coloniali.

Scopri di più

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
+39 22 331 2036
+39 22 331 2036