Ulteriori informazioni sulla nostra risposta al Covid-19.

Scopri di più
Ricerche recenti
Cancella

Attrazioni di Turkish Riviera

Categoria

Efeso (Efes)
star-5
3483
64 tour e attività

Efeso (Efes) è uno dei più grandi siti antichi del Mediterraneo. Durante il suo periodo di massimo splendore nel I secolo aC, era la seconda città più grande del mondo, con solo Roma al comando di più potere. Molte strutture e rovine ricostruite, tra cui il Tempio di Artemide, una delle sette meraviglie del mondo antico, possono essere viste qui.

Scopri di più
Dalyan River
star-4.5
86

Antiche rovine, fauna selvatica in via di estinzione, sorgenti termali: una crociera in barca lungo il fiume Dalyan è piena di sorprese. Il fiume, che si snoda dal lago Köyceğiz al villaggio di Dalyan prima di sfociare nel Mar Mediterraneo, segue un percorso panoramico fiancheggiato da montagne rocciose, valli ricoperte di pini e spiagge sabbiose.

Scopri di più
Cascata di Manavgat (Manavgat Selalesi)
star-4
236
2 tour e attività

Il fiume Manavgat scorre dalle montagne del Tauro fino al Mar Mediterraneo, e il suo punto più panoramico è la cascata Manavgat (Manavgat Şelalesi). Appena fuori Side, le cascate basse e larghe fanno da sfondo straordinario per le foto e fungono da popolare area ricreativa, con i visitatori che vengono a nuotare, fare picnic o fare una crociera lungo il fiume.

Scopri di più
Valle delle farfalle (Kelebekler Vadisi)
star-4.5
17
1 tour e attività

La Valle delle Farfalle (Kelebekler Vadisi) fa una prima impressione drammatica con la sua stretta gola, le ripide scogliere e la sabbia bianca. Raggiungibile solo in barca, la baia appartata prende il nome dalle numerose specie di farfalle e falene che si riproducono nella valle.

Scopri di più
Monte Olympos (Tahtali Dagi)
star-4.5
29

Raggiungendo un'altezza di 12.500 piedi (2.365 metri), il Monte Olympos (Tahtali Dagi) è la montagna più alta del Parco nazionale costiero di Beydaglari. Prende il nome dall'antica città licia di Olympos, le cui rovine si trovano lungo la costa appena a sud, la possente vetta è circondata da uno spettacolare panorama di montagne, foreste e oceano.

Scopri di più
Funivia di Olympos (Olympos Teleferik)
star-5
22
1 tour e attività

Scalando la vetta alta 12.500 piedi (2.365 metri) del monte Tahtali, l'antico monte Olimpo, la funivia di Olympos (Olympos Teleferik) è l'attrazione più popolare del Parco nazionale costiero di Beydaglari. In cima, un ponte di osservazione panoramico offre viste spettacolari sulle montagne boscose del Tauro e sulla costa mediterranea.

Scopri di più
Spiaggia di Cleopatra (Kleopatra Plaji)
star-4
155

La città di Alanya si trova sulla costa meridionale della Turchia nella regione di Antalya. È una famosa località balneare e attira turisti da molti paesi in tutto il mondo. Una delle migliori spiagge della città è la spiaggia di Cleopatra (Kleopatra Plajı) situata sul lato ovest della penisola vicino alle grotte di Damlataş. Il nome deriva dalla leggenda secondo la quale la regina egiziana Cleopatra si fermò ad Alanya durante un viaggio nel Mar Mediterraneo e nuotò nella baia.

La spiaggia di Kleopatra è sabbiosa con acqua limpida. È una spiaggia Bandiera Blu per i suoi elevati standard di qualità dell'acqua, sicurezza e servizi ambientali. I visitatori possono prendere il sole, nuotare, fare snorkeling e altre attività acquatiche. Quando hai fame, ci sono molti caffè e ristoranti nelle vicinanze che servono piatti turchi e internazionali. Altre attività nella zona includono l'esplorazione delle grondanti grotte di Damlataş, il girovagare per la città vecchia e l'apprendimento della ricca storia della regione.

Scopri di più
Fuoco dell'Anatolia
star-4
8
2 tour e attività

Lo spettacolo Fire of Anatolia è un tributo drammatico alla ricca storia dell'Anatolia. Guarda come 120 ballerini salire sul palco, eseguendo un mix di danza turca tradizionale e moderna con musica dal vivo completa di luci e costumi abbaglianti. Guarda lo spettacolo alla Gloria Aspendos Arena all'aperto, appositamente costruita.

Scopri di più
Monti del Tauro (Toros Daglari)
star-4
34

Una massiccia catena montuosa di 350 miglia che si erge sulle pianure della Turchia sud-orientale, le montagne del Tauro (Toros Daglari) sono piene di cime scoscese e laghi limpidi degni di esplorazione. La gamma una volta separava due grandi culture del mondo antico: Anatolia e Siria.

Il Parco Nazionale di Aladaglar ospita Demirkazik, la vetta più alta della catena a 12.323 piedi (3.756 metri). Con Antalya come base, i visitatori vengono sulle montagne del Tauro per fare escursioni, scalate in montagna e, in inverno, sciare in due diverse località della catena. Vecchie rotte per carovane attraversano le montagne apparentemente impenetrabili, conducendo a canyon spettacolari, pascoli nascosti, valli isolate e laghi di montagna incontaminati.

Molte delle vette sono formate da calcare bianco, anche se spesso ricoperte da foreste di pini e cedri. Le montagne prendono il nome dal toro (Toro) che un tempo rappresentava molti degli antichi dei qui. È possibile imbattersi in uno dei tanti piccoli borghi che qui esistono da secoli.

Scopri di più
Cascate Duden (Duden Selalesi)
star-4.5
355
2 tour e attività

Le cascate di Duden si trovano alla fine del fiume omonimo, che si snoda attraverso i monti del Tauro prima di precipitare da una scogliera in una valle vicino al Mediterraneo. Le cascate sono costituite da due cascate e la parte superiore è alta quasi 15 metri e larga 20 metri.

Scopri di più

Altre attività a Turkish Riviera

Isola di Kekova (Kekova Adasi)

Isola di Kekova (Kekova Adasi)

star-4
347
2 tour e attività

Insenature rocciose e scogliere ricoperte di pini fanno da sfondo panoramico per una crociera in barca, ma la più grande attrazione dell'isola di Kekova (Kekova Adasi) è sott'acqua. L'isola disabitata ospita le rovine tentacolari di un'antica città della Licia, sommersa dopo un terremoto nel secondo secolo e ora situata sul fondo del Mediterraneo.

Scopri di più
Castello di Kusadasi

Castello di Kusadasi

star-5
865
29 tour e attività

Costruito e ampliato tra il XIV e il XVIII secolo, il pittoresco castello di Kusadasi si trova sull'isola dei piccioni (Guvercin Adasa), un isolotto collegato a Kusadasi tramite una strada rialzata. Originariamente costruita come base militare, la fortezza è composta da mura esterne che racchiudono i suoi giardini e un castello interno con un minuscolo museo.

Scopri di più
Canyon di Sapadere (Sapadere Kanyonu)

Canyon di Sapadere (Sapadere Kanyonu)

star-4.5
157
7 tour e attività

Un'alta gola piena di ruscelli turchesi e cascate, il Sapadere Canyon (Sapadere Kanyonu o Sapadere Kanyon) è un rifugio nella natura della Riviera turca. Formatasi secoli fa dall'erosione dell'acqua e del ghiaccio, è lunga 360 metri e alta quasi 400 metri. L'aria fresca soffia attraverso il canyon, piena dei suoni dell'acqua che scorre veloce e della fauna selvatica come farfalle e uccelli.

Un tempo sconosciute al di fuori della gente del posto, le strutture sono state costruite solo di recente per accogliere visitatori da tutta la Turchia e dal mondo. Un sentiero in legno naturale si snoda attraverso il parco, a volte conduce a piscine per nuotare (particolarmente gradite nella calura estiva). Alte rocce e le montagne di Torsos ti circondano scenograficamente mentre cammini. Alla fine del percorso si trova la cascata più impressionante del canyon, che ha anche un punto ideale per nuotare nelle acque limpide. Merita una sosta anche il vicino Sapadere Village.

Scopri di più
Parco nazionale Saklikent (Saklikent Milli Parki)

Parco nazionale Saklikent (Saklikent Milli Parki)

star-5
96
2 tour e attività

Sebbene Saklikent si traduca dal turco come Città nascosta, la vita urbana è l'ultima cosa che viene in mente nel Parco nazionale Saklikent (Saklikent Milli Parki). Circondando una spettacolare gola che attraversa le montagne, il parco nazionale è un parco giochi di rapide di fiumi, ruscelli, cascate e scogliere.

Scopri di più
Castello di Alanya (Alanya Kalesi)

Castello di Alanya (Alanya Kalesi)

star-4
154

In piedi fiero su uno sperone roccioso nel cuore della città, il castello medievale di Alanya (Alanya Kalesi) è il punto di riferimento di Alanya. Circondata da 6 chilometri di mura, la Fortezza Interna (Iç Kale) ospita i resti di una chiesa dell'XI secolo, mentre l'area del castello di Ehmedek ospita rovine risalenti all'epoca greca antica.

Scopri di più
Isola Gemiler (Gemiler Adasi)

Isola Gemiler (Gemiler Adasi)

star-4.5
15

Conosciuta in inglese come Isola di San Nicola, l'isola Gemiler (Gemiler Adası) si trova lungo la costa mediterranea della Turchia, a sud di Fethiye e ad ovest della spiaggia sabbiosa di Ölüdeniz. Separato dalla terraferma da uno stretto canale marino, è un minuscolo puntino di un isolotto, largo solo 400 metri (1.312 piedi) e lungo 1.000 metri (3.280 piedi), ma è rinomato per la sua ricchezza di rovine bizantine, che risalgono a più di 1.500 anni.

L'isola di Gemiler era una volta uno dei punti di pellegrinaggio più popolari della cristianità con i devoti diretti a Gerusalemme nel Medioevo. Sono venuti per onorare la tomba di San Nicola - l'originale Babbo Natale, che era vescovo di Myra sulla costa turca di fronte. Anche se i suoi resti furono spostati sulla terraferma nel 650 d.C., l'isola è ancora occasionalmente conosciuta come Isola di San Nicola. Sempre in questo periodo, il piccolo insediamento bizantino su Gemiler fu minacciato dai pirati e fu abbandonato quando i residenti si trasferirono sulla terraferma per protezione.

Oggi un caotico ammasso di rovine copre gran parte dell'isola, comprendente i resti sparsi di quattro chiese, testimonianze di case bizantine, un porto, corsi d'acqua, tombe e cimiteri. Un tempo c'erano negozi lungo la costa, dove i commercianti vendevano olio d'oliva e grano alle navi di passaggio. I frammenti della tomba di San Nicola che si trovano ancora oggi rivelano deboli vestigia di affreschi raffiguranti scene della sua vita; questi sono aperti alle intemperie e si stanno lentamente deteriorando al sole.

Gemiler ha molte baie rocciose che forniscono ormeggi sicuri per yacht e offre un eccellente snorkeling lungo la sua costa; Occasionalmente è possibile avvistare rovine in rovina appena sotto la superficie del mare.

Scopri di più
Golfo di Fethiye (Fethiye Körfezi)

Golfo di Fethiye (Fethiye Körfezi)

star-5
7

Costellato da una dozzina di isole intervallate da baie e insenature appartate, e sullo sfondo di colline boscose che degradano drammaticamente dalla riva, il Golfo di Fethiye (Fethiye Körfezi) offre uno dei tratti di costa più belli della Turchia ed è meritatamente popolare come destinazione nautica.

Uno dei modi più divertenti per vedere la zona è con una "crociera di 12 isole" di un giorno che porta i passeggeri intorno al golfo. La maggior parte delle crociere si ferma a circa cinque o sei isole (tutte disabitate), consentendo il tempo per nuotare, fare snorkeling e altre attività.

I punti salienti potrebbero includere l'esplorazione dei resti di una chiesa bizantina e di un cantiere navale romano a Tersane; nuotare al largo delle lunghe spiagge sabbiose di Yassıca Adalar ("Isole piatte"); o fare un tuffo tra le rovine romane semisommerse conosciute come "Bagni di Cleopatra".

Per i viaggiatori con più tempo, le crociere di tre o quattro giorni, in cui dormi a bordo della barca tra le escursioni giornaliere, ti permettono di vivere le delizie del Golfo di Fethiye a un ritmo più tranquillo.

Scopri di più
Il parco a tema Land of Legends

Il parco a tema Land of Legends

star-3.5
866
2 tour e attività

Con un hotel a 5 stelle, un gigantesco parco acquatico, una lussuosa via dello shopping e numerose giostre, il Land of Legends è uno sportello unico per l'intrattenimento familiare. Aperto sia ai visitatori giornalieri che agli ospiti dell'hotel Land of Legends, il parco a tema è uno dei più grandi del suo genere in Turchia.

Scopri di più
Castello di San Pietro (Castello di Bodrum)

Castello di San Pietro (Castello di Bodrum)

star-3
4
1 tour e attività

Arroccato su un promontorio roccioso che domina il porto, il suggestivo Castello di San Pietro (noto anche come Castello di Bodrum o Bodrumm Kalesi) è un punto di riferimento immediatamente riconoscibile di Bodrum e una delle principali attrazioni turistiche della città. Costruito dai Cavalieri Ospitalieri di Rodi nel XV secolo, il castello è stato progettato dall'architetto tedesco Heinrich Schlegelholt e parzialmente realizzato con le pietre del Mausoleo di Alicarnasso, una delle sette meraviglie del mondo antico.

Nonostante abbia perso il suo minareto ricostruito nei bombardamenti della prima guerra mondiale, il castello rimane un esempio straordinariamente conservato di architettura medievale, circondato dalle sue imponenti mura marittime e compreso un fossato, una moschea aggiunta da Solimano il Magnifico nel 1522 e cinque torri - l'inglese, l'italiano , Tedesco, francese e torri Snake. Oggi il Castello di San Pietro è aperto ai visitatori e ospita l'imponente Museo di Archeologia Subacquea di Bodrum. Fornisce anche uno sfondo spettacolare per eventi culturali e festival durante tutto l'anno.

Scopri di più
Dalyan Mud Bath

Dalyan Mud Bath

star-4.5
24
1 tour e attività

Sorgenti calde sgorgano intorno e sotto il lago Koycegiz, rendendo i bagni di fango una firma della città costiera di Dalyan. I minerali conferiscono al fango un odore di zolfo, ma possono, dicono i locali, fare miracoli sulla pelle che invecchia. Rilassati nelle piscine poco profonde, rivestiti di polvere, quindi risciacqua nel fiume, nel lago, nelle docce o nella piscina alimentata da sorgenti.

Scopri di più
Porta di Adriano

Porta di Adriano

star-4.5
223
1 tour e attività

Segnando l'ingresso orientale a Kaleiçi, il centro storico di Antalya, la Porta di Adriano è l'ultima delle antiche porte della città, risalente al 130 d.C. Chiamata in onore dell'imperatore romano Adriano dopo la sua visita alla città, la porta a tre archi è decorata con colonne di marmo ed è uno dei punti di riferimento più caratteristici di Antalya.

Scopri di più
Isola di Cleopatra (Isola di Sedir)

Isola di Cleopatra (Isola di Sedir)

star-4.5
14
1 tour e attività

Secondo la leggenda, Cleopatra godette di un incontro clandestino con il suo amante, Marc Antony, sulle rive di questa minuscola isola del Mar Egeo, appena al largo del Golfo di Gokova. La loro storia rende l'isola un rinomato luogo romantico. L'altra sua pretesa di fama è la sua sabbia insolitamente strutturata, composta da conchiglie lisce, bianche e tritate.

Scopri di più
Tempio di Artemide (Artemision)

Tempio di Artemide (Artemision)

star-5
2135
48 tour e attività

Il Tempio di Artemide, o Artemision, era un tempio greco nell'odierna Turchia dedicato alla dea Artemide. Era una delle sette meraviglie originali del mondo antico. Fu costruito non lontano da Efeso, appena fuori dall'attuale città di Selcuk. Il tempio è stato completamente ricostruito più volte nel corso della storia dopo essere stato distrutto in più occasioni sia dalla natura che da fattori umani. Oggi rimane poco del tempio nella sua posizione originale da quando gli archeologi hanno portato gran parte delle rovine al British Museum.

Il Tempio di Artemide è solo un paio di miglia da Efeso, rendendolo un'attrazione facile da visitare. I visitatori possono ancora vedere un'alta colonna e una manciata di pezzi di marmo dalle fondamenta della struttura e la posizione storica è affascinante. Dal sito si possono anche vedere le rovine della Basilica di San Giovanni, situata su una collina a Selcuk.

Scopri di più
Casa della Vergine Maria (Meryem Ana Evi)

Casa della Vergine Maria (Meryem Ana Evi)

star-5
2919
53 tour e attività

Un santuario sacro al presunto luogo di morte di Santa Maria, la Casa della Vergine Maria (Meryem Ana Evi) a Efeso è una testimonianza permanente della casa dell'amata madre di Gesù (Meryem Ana o Meryemana in turco). Molti credono che la casa fosse davvero il luogo in cui trascorse i suoi ultimi giorni, e oggi puoi visitare la casa in pietra restaurata, che ora funge da cappella.

Servendo come territorio sacro per cristiani e musulmani, la casa della Vergine Maria ha chiamato centinaia di migliaia di visitatori e pellegrini sin dalla sua scoperta nel XIX secolo. I resti della cappella risalgono al VI secolo e funge da luogo in cui i suoi custodi, i padri lazzaristi, conducono la messa ogni giorno. Nonostante l'altare posto all'interno, la casa contiene ancora una camera da letto e una cucina, decorata con immagini di Maria e candele.

Molti credono che la sorgente che scorre sotto la St. Mary's House sia benedetta e abbia il potere di guarire, e una volta entrati nella casa, puoi vedere le stampelle e altri apparati lasciati dietro di sé che sono stati apparentemente lasciati indietro in mezzo ai miracoli.

Scopri di più

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
39 19 924 1489
39 19 924 1489