Ricerche recenti
Cancella
Cose da fare a Toscana

Cose da fare a  Toscana

Toscana ti dà il benvenuto

Sede di gioielli architettonici come la Torre Pendente di Pisa, capolavori rinascimentali tra cui il “David“ di Michelangelo e alcuni dei vini più pregiati del mondo, la Toscana è una delle regioni più visitate al mondo, per una buona ragione. La capitale di Firenze, conosciuta anche come la Culla del Rinascimento, vanta due dei musei d'arte più significativi (e più frequentati) del mondo: la Galleria degli Uffizi e la Galleria dell'Accademia (Galleria dell'Accademia). Puoi passare ore in fila fuori, ma i viaggiatori informati anticipano la folla con biglietti salta fila e tour con accesso anticipato o fuori orario. A Pisa, batti il sistema di ingresso a tempo per la Torre Pendente di Pisa con un tour, oppure guarda oltre le attrazioni di Piazza dei Miracoli con un giro in bicicletta guidato. Dirigiti a San Gimignano e Siena, entrambe famose tappe delle gite di un giorno da Firenze, e perditi negli incantevoli centri storici per i quali sono famosi. Per un vero assaggio della Toscana, dirigiti verso le migliori destinazioni gastronomiche della regione e goditi un corso di cucina a Lucca o Arezzo, abbinato a degustazioni di vini nel Chianti, Montepulciano o Montalcino. I tour del vino in Toscana includono campioni di annate locali e ti consentono di saltare da una cantina all'altra senza preoccuparti del trasporto o di scegliere dove andare.

Le 15 migliori attrazioni a Toscana

Galleria dell'Accademia

star-513.542
La Galleria dell'Accademia di Firenze ospita una delle opere d'arte più impressionanti del mondo: il "David" di Michelangelo. A 17 piedi (5,2 metri) di altezza, la famosa statua dell'eroe biblico è uno spettacolo travolgente e un capolavoro dell'arte rinascimentale. Altre opere in mostra includono dipinti del XV e XVI secolo di artisti del calibro di Botticelli e Lippi, sculture di Michelangelo non finite e un museo di strumenti musicali. L'Accademia era una volta la più antica scuola di disegno d'Europa; oggi è il secondo museo più visitato di Firenze, dopo la Galleria degli Uffizi.Altro

Gallerie degli Uffizi

star-518.136
Le Gallerie degli Uffizi ospitano una delle collezioni d'arte più significative del mondo, attirando più di un milione di visitatori all'anno che desiderano gettare gli occhi sui suoi numerosi capolavori. Situato nel cuore di Firenze, il museo contiene le opere di artisti come Michelangelo, Leonardo da Vinci, Caravaggio, Botticelli e Giotto, tra gli altri. È il luogo principale per vedere l'arte del Rinascimento italiano ed è il museo più visitato in Italia.Altro

Duomo di Firenze (Cattedrale di Santa Maria dei Fiori)

star-513.694
Non importa dove cammini a Firenze, è probabile che vedrai il suo famoso Duomo, un elemento che definisce la storia, la geografia e l'identità della città, che svetta sopra. Sotto la sua cupola di tegole rosse si trova la chiesa più grande di Firenze, ufficialmente conosciuta come Cattedrale di Santa Maria dei Fiori. Insieme al Museo del Duomo, un Museo dell'Opera, il Battistero di San Giovanni e il Campanile di Giotto, il complesso del Duomo è diventato il punto di riferimento più famoso della città.Altro

Piazza della Signoria

star-515.813
Sede dell'imponente Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria è la piazza pubblica più importante di Firenze. Cuore politico della città per secoli, oggi la piazza è anche un vivace centro sociale, dove residenti e turisti si riuniscono presso la Loggia dei Lanzi e la fontana del Nettuno per immergersi nell'atmosfera elegante.Altro

Ponte Vecchio

star-59.992
Lo storico Ponte Vecchio, o Ponte Vecchio, è forse il simbolo più riconosciuto di Firenze dopo la svettante cupola rossa del Brunelleschi che sormonta il Duomo. I tre archi inferiori di questo ponte del XIV secolo attraversano il fiume Arno nel punto più stretto tra Palazzo Vecchio e Palazzo Pitti, e un tratto del famoso Corridoio Vasariano corre lungo la sua sommità. Situato al livello della strada, il Ponte Vecchio è fiancheggiato da gioiellerie tascabili e pieno di gente del posto e turisti che fanno una passeggiata o scattano foto dei colorati palazzi che costeggiano la riva del fiume.Altro

Torre pendente di Pisa

star-4.517.042
Forse uno degli errori architettonici più amati al mondo, l'inclinazione imitabile della Torre Pendente di Pisa ha reso il sito patrimonio mondiale dell'UNESCO un'icona della Toscana e di tutta l'Italia. I viaggiatori accorrono per scattare la foto imperdibile in cui posano come se reggessero la famosa torre pendente, che originariamente era intesa come campanile per il Duomo di Pisa. Se sei all'altezza della sfida di salire la scala a chiocciola di 294 gradini della torre pendente, sarai ricompensato con viste mozzafiato su Pisa. E non dovrai preoccuparti di ribaltare: grazie all'ingegneria esperta che utilizza cavi e contrappesi, la torre è completamente stabile.Altro

Acquario di Livorno

star-569
Livorno, uno dei porti marittimi più importanti d'Italia, ospita anche un ottimo acquario. I bambini e gli adulti possono divertirsi a guardare creature marine come zebre e squali pinna nera, Napoleone e pesci angelo, razze, cavallucci marini, tartarughe e altre specie di fauna marina in vasche, tunnel e piscine tattili.Altro

Piazzale Michelangelo

star-511.107
Il punto panoramico più famoso di Firenze, Piazzale Michelangelo è amato per i suoi panorami mozzafiato sui tetti della città. Da questa piazza del XIX secolo situata su una collina nel quartiere dell'Oltrarno, le viste panoramiche si estendono sul Giardino delle Rose, Ponte Vecchio che attraversa il fiume Arno, la torre di Palazzo Vecchio, l'iconico Duomo e il campanile di Firenze e le colline toscane oltre.Altro

Basilica di Santa Maria Assunta (Duomo di San Gimignano)

star-514.209
Premiata accanto al municipio in Piazza Duomo, la Basilica di Santa Maria Assunta (Duomo di San Gimignano) è uno dei monumenti più imponenti del centro storico di San Gimignano, patrimonio dell'UNESCO.Dietro la sua facciata relativamente riservata, la principale rivendicazione della fama della chiesa sono i suoi squisiti affreschi, che risalgono al XIV e XV secolo e rimangono notevolmente non restaurati. I colori audaci e i dettagli scrupolosi danno vita a scene bibliche iconiche tra cui Caino e Abele, l'Arca di Noè, il Giardino dell'Eden e rappresentazioni drammatiche del Paradiso e dell'Inferno, con punti salienti tra cui opere di Bartolo di Fredi, Lippo Memmi, Benozzo Gozzoli e Taddeo di Bartolo .Attiguo alla chiesa, il piccolo Museo di Arte Sacra comprende altre opere tratte dal Duomo e da altre chiese di San Gimignano, tra cui un Crocifisso di Benedetto di Maiano e la "Madonna della Rosa" di Bartolo di Fredi.Altro

Duomo di Siena (Duomo)

star-518.026
Il Duomo di Siena è una delle chiese più belle della Toscana, seconda forse solo a Santa Maria del Fiore di Firenze. La magnifica struttura gotica e romanica è difficile da perdere grazie alle sue alte guglie, alle audaci strisce bianche e verdi e alla facciata decorata. All'interno, la cattedrale è altrettanto impressionante con opere d'arte di Donatello, Bernini e Michelangelo.Altro

Tempio di San Biagio

star-52.265
Appena fuori dalle mura della città vecchia di Montepulciano, su una collina toscana circondata da alberi, si trova il maestoso Tempio di San Biagio, una chiesa rinascimentale del XVI secolo. Ammirato per la sua bellezza, il pittoresco esterno in travertino color crema della chiesa lascia il posto a un interno elegante e arioso, con pareti color pastello e un leggendario affresco del XIV secolo, che si dice sia stato il sito di un miracolo quando la Madonna in il dipinto fu visto muovere gli occhi nel XVI secolo. La chiesa fu poi ricostruita in stile greco rinascimentale.Per molti, l'attrazione principale del Tempio di San Biagio è la vista della chiesa da lontano, quando la sua facciata in marmo cattura la luce del sole, illuminando la chiesa tra boschi e campi circostanti. Per altri, la vista è ancora migliore con il vino. Visita la chiesa con un tour della campagna vinicola di un'intera giornata da Firenze, per abbinare la tua esperienza culturale con degustazioni di vini e pranzo inclusi.Altro

Duomo di Lucca

star-5632
La chiesa principale di Lucca è la sua cattedrale, il Duomo di Lucca, costruita nell'XI secolo. La struttura sorge su un lato di Piazza San Martino, e all'interno, i visitatori troveranno la reliquia più venerata della città: il Volto Santo di Lucca. Si dice che questa croce di legno sia stata scolpita da Nicodemo e, sebbene quella in mostra sia una copia del XIII secolo, non è meno importante per la chiesa o la città. Ci sono due volte all'anno in cui si celebra il Volto Santo, vestito con paramenti speciali nella cattedrale. La chiesa fu ricostruita nel XIV secolo, anche se rimane il campanile (campanile) della struttura originale, motivo per cui un arco è un po 'più piccolo dell'altro.Altri punti di interesse all'interno del Duomo sono i dipinti del Ghirlandaio e del Tintoretto, oltre alla tomba quattrocentesca di Ilaria del Carretto della famiglia Guinigi. C'è anche un museo nella cattedrale.Altro

Piazza del Campo

star-518.401
La centrale Piazza del Campo di Siena è una delle piazze più belle e famose della Toscana. Questo ampio spazio a forma di conchiglia è ancorato dal magnifico Palazzo Pubblico (sede del Museo Civico) e dalla svettante Torre del Mangia, e ospita lo storico festival del Palio di Siena ogni luglio e agosto.Altro

Centro storico di Siena (Siena Centro Storico)

star-4.513.454
Con le sue piazze animate, i monumenti gotici e le mura ben conservate, il Centro storico di Siena (Siena Centro Storico) è uno dei paesaggi urbani medievali più impressionanti d'Italia. Patrimonio mondiale dell'UNESCO dal 1995, il centro storico è un museo a cielo aperto di suggestiva architettura storica, tra cui Piazza del Campo e la cattedrale gotica.Altro

Piazza della Repubblica

star-55.727
Piazza della Repubblica è una delle piazze più importanti ed eleganti nel cuore di Firenze, fiancheggiata da palazzi porticati del XIX secolo, hotel Grand Dame, boutique di lusso, vivaci ristoranti e caffè storici. Una passeggiata in questo bellissimo spazio pubblico è d'obbligo durante qualsiasi giro turistico di Firenze.Altro

Le migliori attività a Toscana

Tour di un giorno a Pisa, Siena e San Gimignano con pranzo incluso
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Salta la coda: tour a piedi delle strade nascoste per piccoli gruppi degli Uffizi e dell'Accademia
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Degustazione di vini per piccoli gruppi nella campagna toscana
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Gita giornaliera alle Cinque Terre da Firenze
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Tour per piccoli gruppi della Galleria degli Uffizi con guida
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Tour saltafila della Galleria dell'Accademia e David
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Tour in Vespa di Firenze: Le colline toscane e la cucina italiana
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Lezione sulla pizza e sul gelato in un casolare toscano da Firenze
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
TOUR CANTINE DEL CHIANTI eccellenza e tradizione!
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Tour semi-privato delle Cinque Terre e della Torre di Pisa da Firenze
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Pastamania - Corso di pasta

Pastamania - Corso di pasta

star-5
392
Da
58,83 US$
Firenze a Greve in Chianti tour con degustazione di vini
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Gli operatori hanno pagato un importo maggiore a Viator per mostrare le proprie esperienze in primo piano

Tutto su Toscana

When to visit

Sweltering in the summer (in particular Florence), Tuscany shows its best sides in the spring and fall. Fall is a great time to visit the slow food-obsessed region, when the cucina contadina (farm cuisine) comes to life with festivals dedicated to seasonal produce, local game, and foraged truffles. In June the Tuscans don medieval colors and compete in Roman-style horse races, Renaissance-era “football” games, and traditional boat races. Siena’s world-famous Palio horse race is held later, in July and August.

Getting around

The Trenitalia national rail network connects Tuscany’s major cities with fast, affordable, and reliable public transportation; though some cities, like Siena, require transfers to slower regional trains. Further afield, smaller villages can only be reached via buses, which don’t always have convenient schedules. Much of the countryside is best seen on indulgent drives along single-lane roads—which also happen to be perfect for cycling.

Traveler tips

To really learn the lay of the land on a “slow-travel” experience, visitors can discover Tuscany on foot. The Via Francigena is an old pilgrimage route that meanders through Tuscany on its way from Canterbury to Rome. With some advance planning, travelers in decent physical shape can easily tackle the sections—called tappe in Italian—from the medieval hill towns of San Gimignano, Monteriggioni, and Siena in three to four days, with lunch at local farms along the way.

Valuta
Euro (€)
Fuso orario
CEST (UTC +1)
Prefisso internazionale
+39
Lingua
Italian

Le persone chiedono anche

What is Tuscany best known for?

That iconic photo of Italy you’ve seen—the one of a cypress-lined country lane zigzagging its way toward a hilltop villa through vineyards, olive trees, and sunflower fields—was snapped in Tuscany. This region is known for its postcard-perfect landscapes sprinkled with medieval villages, storied wineries, and Renaissance estates.

...Altro
How many days should I spend in Tuscany?

Tuscany is a sprawling region, home to both Florence and Pisa. Spend at least three days to touch on the most famous towns and villages of Chianti and Val d’Orcia. To take in Florence’s Renaissance treasures and the Leaning Tower of Pisa, you’ll need at least two more days.

...Altro
What wine is Tuscany known for?

Vineyards cover much of Tuscany, and the region produces a number of Italy’s most prestigious wines. Headliners include Chianti Classico, Brunello di Montalcino, nobile di Montepulciano, and Vernaccia di San Gimignano produced in the hills of Chianti and the Val d’Orcia, as well as the coastal Bolgheri reds.

...Altro
Is Tuscany expensive to visit?

Not necessarily. Agriturismo (farm holiday) stays, casual trattoria meals, and tours of the smaller hill towns are ideal for budget travelers who are keeping their eye on the bottom line. Those looking to splurge can choose luxury wine estates, Michelin-starred restaurants, and the elegant city of Florence for sightseeing.

...Altro
What is the prettiest town in Tuscany?

Tuscany has a collection of delightful hilltop towns to visit, all of which offer historic cityscapes and scenic views. Top options include San Gimignano, Montepulciano, Montalcino, Pienza, Pitigliano, Arezzo, and Cortona; the larger towns of Siena and Lucca are also known for their elegant historic centers.

...Altro
What is the best town to stay in Tuscany?

Siena is the best option for a small town that offers A-list sights, dining, and shopping—plus convenient train connections. For a village atmosphere, Pienza is a great choice, though its lack of a train station makes getting around a challenge. City slickers should opt for Florence, Tuscany’s capital and transport hub.

...Altro
Domande frequenti
Le risposte di seguito si basano su quelle fornite in precedenza ai clienti dall'operatore turistico.
D:
Quali sono le migliori attività a Toscana?
D:
Quali sono le migliori attività a Toscana?
D:
Quali sono le migliori attività vicino a Toscana?
R:
Dai un'occhiata a queste attività vicino a Toscana:
D:
Cosa devo sapere prima di visitare Toscana?