Ricerche recenti
Cancella

Per contenere la diffusione del coronavirus, le attrazioni potrebbero essere chiuse o osservare periodi di chiusura parziale. Consulta i consigli per viaggiare sicuri del governo prima di prenotare. L'OMS sta monitorando attentamente la situazione; ulteriori informazioni sono disponibili qui.

Attrazioni di Varsavia

Categoria

Warsaw Royal Castle (Zamek Krolewski)
star-3.5
59
42 tour e attività

Built in the beginning of the 17th century, the Royal Castle of Warsaw - or Zamek Krolewski - marks the entrance to Old Town, and was the official seat of the Polish monarchy up until the beginning of the 19th century, and also housed the Polish Parliament throughout history. Although, like most of Old Town, the castle was destroyed during World War II, it underwent major reconstruction between 1971 and 1984, and is now fully open to the public.

The beautiful brick facade of the castle is bookended by the bulbous spires so common to Polish architecture, and the castle square alone is worth visiting. In addition to the classic Polish architecture, Italian influences are strong, as the palace was designed by an Italian architect. As such, the building is exquisite, and should be on every Warsaw visitor's agenda. Containing an incredible collection of artwork and art objects, the interior of the castle is a beautiful also houses part of the National Museum.

Scopri di più
Palace of Culture and Science (Palac Kultury i Nauki)
star-1
1
82 tour e attività

Il Palazzo della Cultura e della Scienza è l'edificio più alto della Polonia, completato nel 1955, donato alla nazione dal popolo sovietico e dallo stesso Stalin. L'edificio dispone di oltre 3.000 camere, poste su 42 piani e comprendono uffici, sedi di istituzioni e l'Accademia Polacca delle Scienze. Troverete anche un ufficio postale, un cinema e una piscina, così come musei, biblioteche e teatri.

Il Palazzo dei Congressi e la Sala Concerto sono considerati i più importanti del Paese nel loro genere. Quest’ultima può ospitare fino a 3.000 persone ed è considerata la sede principale dell’attività musicale jazz polacca. Qui si sono esibiti artisti come Bruce Springsteen e i Rolling Stones. Non sorprende che oggi come allora si nutrano sentimenti contrastanti legati all’edificio, in quanto per molti cittadini polacchi resta sempre il simbolo dell’occupazione sovietica.

Scopri di più
Warsaw Jewish Ghetto (Getto Zydowskie)
star-5
24
31 tour e attività

The Warsaw Jewish Ghetto - or Getto Zydowskie - is considered to be one of the most haunting and historically poignant places to visit in all of Poland, and for good reason. Before World War II, there were over 400,000 Jews living in Warsaw, and by 1942, all members of the Jewish community were forced into the German-constructed ghetto, demarcated by a 10-foot-high (3-meter high) wall circling around a specified sector of the Jewish district.

In addition to being the restrained living quarters of the Jewish community during the Nazi occupation, the Jewish Ghetto was also the place from which thousands of men, women, and children were dispatched to the Treblinka Concentration camp in the summer of 1942, which, in turn, led to the Ghetto Uprising. While the majority of the wall was destroyed in the Warsaw Ghetto Uprising, three sections still stand and are not to be missed.

Scopri di più
Museum of Life Under Communism (Muzeum Zycia w PRL)
star-5
1
4 tour e attività

Uno dei tour proposti dall’Adventure Warsaw! riguarda il Museo del Comunismo che mostra la qualità della vita durante il comunismo, imposto dal regime sovietico in Polonia. I polacchi e il potente movimento di Solidarnosc, guidato da Lech Walesa, fecero sì che il sistema comunista perdesse le elezioni del 1989, portando così, insieme ad altri popoli, alla disgregazione dell'Unione Sovietica.

Nonostante non vi sia alcun sentimentalismo legato al passato regime comunista, questo piccolo Museo permette ai più giovani di immaginare la vita dentro la Cortina di Ferro per quarantacinque anni. Tra i busti di Lenin e Marx vedrete uniformi sovietiche, radio dell'era comunista e giradischi che propongono musica di gruppi poco conosciuti, del Blocco Orientale. Tuttavia, i punti salienti della mostra sono le camere piuttosto spoglie, in tipico stile sovietico, dall’arredamento austero.

Scopri di più

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
39 19 924 1489
39 19 924 1489