Ulteriori informazioni sulla nostra risposta al Covid-19.

Scopri di più
Ricerche recenti
Cancella
Cose da fare a Zurigo

Cose da fare a  Zurigo

Zurigo ti dà il benvenuto

Zurigo, la città più grande della Svizzera, si trova sulla punta del Lago di Zurigo, ai piedi dell'Oberland bernese, 280 chilometri a nord-est di Ginevra. Con le sue chiese storiche e le tortuose stradine acciottolate, Zurigo è una città straordinariamente graziosa, ma funge anche da vivace centro finanziario e dei trasporti. Fai un tour guidato privato o in piccoli gruppi in questa destinazione alla moda, che presenta gallerie contemporanee, quartieri in fermento di creatività e una fiorente scena culinaria e artistica. Segui la tua guida per esplorare il centro storico, prendi la ferrovia a cremagliera fino al quartiere di Zurichberg, attraversa il tranquillo Lago di Zurigo per una splendida vista sullo skyline della città o fai shopping fino allo sfinimento nelle boutique chic del centro di Bahnhofstrasse. I tour ti guidano verso le principali attrazioni come le chiese di Fraumünster e Grossmünster, la collina di Lindenhof, il Museo nazionale svizzero e il Teatro dell'Opera di Zurigo. Le avventure all'aria aperta guidate ti consentono di prendere il volo con la funivia fino al vicino Monte. Titlis e Mt. Pilatus; o prendi il treno a cremagliera fino allo Jungfraujoch, dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO, per ammirare le viste panoramiche sui monti Eiger, Jungfrau e Mönch. Con il passare delle stagioni ei primi fiocchi di neve dell'inverno cadono, le Alpi svizzere si trasformano in un paradiso per gli sciatori; fai una gita di un giorno nella splendida Grindelwald per scoprire le sue piste famose in tutto il mondo.

Le 10 migliori attrazioni a Zurich

#1
Lago di Zurigo (Zürichsee)

Lago di Zurigo (Zürichsee)

star-4.51.185
Alimentato da limpide acque glaciali che scendono lungo le Alpi svizzere, il Lago di Zurigo a forma di mezzaluna (Zurichsee) fa da sfondo scenico a Zurigo, la città più grande della Svizzera, che si estende lungo la punta occidentale del lago. Misurando 40 chilometri di lunghezza e 3 chilometri di larghezza, questo lago alpino offre una fuga nella natura facilmente accessibile per coloro che risiedono in città, con molti punti di nuoto, percorsi escursionistici, isole tranquille e pittoresche scenario di montagna.Altro
#2
Mt. Titlis

Mt. Titlis

star-51.787
Raggiungendo 10.626 piedi (3.239 metri) sul livello del mare, il monte. Il Titlis è la vetta più alta della Svizzera centrale e probabilmente il suo punto panoramico più bello. La montagna ha un sistema di trasporto all'avanguardia, tra cui, la più famosa, una funivia girevole che gira di 360 gradi durante il viaggio verso la stazione a monte a 3.020 metri. Coloro che hanno la fortuna di essere all'interno dell'auto godono di splendide viste panoramiche sulle cime alpine, pareti rocciose a picco e un ghiacciaio ghiacciato crepato.Altro
#3
Bahnhofstrasse

Bahnhofstrasse

star-4.51.257
Bahnhofstrasse èla via dello shopping di Zurigo. Correndo da Bahnhofplatz fuori dalla stazione ferroviaria principale fino al lago, è pieno di negozi di lusso che vendono moda firmata, pellicce, porcellane e, naturalmente, cioccolatini, orologi e orologi. A metà strada si trova il primo, il più grande e il migliore grande magazzino di Zurigo, Jelmoli. La ristorazione nel seminterrato è un must. Oppure, se vuoi il meglio del cioccolato svizzero, fai una pausa al Cafe Sprungli, epicentro della dolce Svizzera dal 1836.Bahnhofstrasse segue la linea del fossato della Zurigo medievale ed è principalmente pedonale, anche se fai attenzione ai tram che lo percorrono. Corre parallela al fiume Limmat ed è facile punteggiare i tuoi acquisti con visite alle chiese e ad altri importanti siti di Zurigo disseminati nelle strade strette tra. Cultura e consumismo: Zurigo li ha entrambi.Altro
#4
Teatro dell'Opera di Zurigo (Opernhaus Zürich)

Teatro dell'Opera di Zurigo (Opernhaus Zürich)

star-3.5712
In qualità di sede principale dell'Opera di Zurigo sin dalla sua apertura nel 1891, l'Opera di Zurigo (Opernhaus Zürich) ha ottenuto riconoscimenti in tutto il mondo per la sua eccezionale acustica e l'ampia varietà di spettacoli internazionali. Originariamente chiamato 'Stadttheater', il locale è stato costruito sul sito dell'Actientheater, bruciato solo pochi anni prima, e ha messo in scena la sua apertura con una drammatica performance del 'Lohengrin' di Richard Wagner. Nonostante abbia cambiato nome in Teatro dell'Opera di Zurigo nel 1964, la sala da concerto mantiene la sua facciata neoclassica originale, progettata dagli architetti viennesi Ferdinand Fellner e Hermann Helmer e sostenuta da 1.800 pilastri di quercia. Altrettanto impressionante è il foyer d'ingresso e l'auditorium in stile rococò, che può ospitare 1.200 persone ed è notevole per i suoi intricati dipinti sul soffitto che rappresentano amore, tragedia, commedia, musica e poesia.Altro
#5
Centro storico di Zurigo (Altstadt)

Centro storico di Zurigo (Altstadt)

star-4.51.072
Con i suoi imponenti edifici del XIX secolo e le tortuose stradine acciottolate che si estendono lungo entrambi i lati del fiume Limmat, il centro storico di Zurigo (Altstadt) è la parte più suggestiva della città e ospita molte delle principali attrazioni turistiche.Altro
#6
Cascate del Reno (Rheinfall)

Cascate del Reno (Rheinfall)

star-5789
Alle cascate del Reno (Rheinfall), specchi d'acqua bianca cadono da un'altezza di 75 piedi (23 metri) attraverso una sporgenza rocciosa larga 492 piedi (150 metri). Creata dal movimento della crosta terrestre circa 15.000 anni fa, questa meraviglia naturale è tra le più grandi cascate d'Europa. Le sponde del fiume vicino sono punteggiate da sentieri pedonali e ciclabili.Altro
#7
Monte Rigi

Monte Rigi

star-5409
Soprannominata la "regina delle montagne", Mount Rigi ha conquistato a lungo i cuori di scrittori come Mark Twain e pittori come JMW Turner. Circondato da un trio di laghi - Lago dei Quattro Cantoni, Lago di Zugo e Lago Lauerz - e adiacente alle cime vicine del Monte Pilatus e del Brunnistock, il Monte Rigi è l'eterna stella da cartolina della Svizzera centrale.Altro
#8
Stein am Rhein

Stein am Rhein

star-543
Stein am Rhein è una piccola città situata nella splendida campagna lungo il fiume Reno. La sua attrazione principale è il centro storico ben conservato, caratterizzato dai numerosi edifici medievali distintivi, come la chiesa, l'ex monastero di St. Georgen, le case di città, le porte e le torri, nonché il municipio e l'armeria . La maggior parte di queste case a graticcio che circondano la Rathausplatz sono fatte di pietra con delicati infissi in legno e baie sporgenti. Tutti questi edifici stupiscono i visitatori con i loro eccezionali affreschi, dipinti su ogni superficie disponibile. La più importante di queste case è l'Aquila Bianca, una vecchia locanda, su cui un murale originario del primo Rinascimento raffigura il contrasto tra amore vero e falso, giustizia e ingiustizia e, infine, il trionfo della saggezza sul male.Per approfondire ancora un po 'la storia di questa affascinante città, vai al Museo Lindwurm e dai uno sguardo alla vita del XIX secolo, all'agricoltura borghese e all'arredamento della casa. Segui la passerella in legno fino all'isola Werd nel mezzo del fiume, un popolare punto verde e attrazione dove i monaci francescani hanno stabilito la loro residenza. A sorvegliare la pittoresca città e il paesaggio c'è il castello di Hohenklingen. Situata in alto su una collina sopra Stein am Rhein, questa fortezza, costruita nel 1225, è ancora il punto di riferimento più importante della città.Altro
#9
Chiesa di Fraumünster

Chiesa di Fraumünster

star-5489
Uno dei luoghi più caratteristici e popolari di Zurigo, la chiesa di Fraumünster è l'edificio con guglie di rame verde che è facilmente visibile nello skyline di Zurigo. La chiesa stessa risale al IX secolo, ma le famose vetrate colorate dell'edificio sono aggiunte del XX secolo.Altro
#10
Chiesa Grossmünster

Chiesa Grossmünster

star-4.5506
A volte chiamato ilmostro lordo dalla gente del posto di lingua inglese, Grossmünster è una chiesa protestante in stile romanico a Zurigo. Secondo la leggenda, Carlo Magno scoprì le tombe dei santi patroni della città, Felice e Regula, e ordinò che fosse costruita una chiesa sul posto. La costruzione di Grossmunster iniziò nel 1100 e fu terminata intorno al 1220, con il nucleo dell'edificio costruito sul sito dove sorgeva la chiesa di Carlo Magno. Le uniche decorazioni originali che rimangono oggi sono alcuni affreschi sbiaditi in una cappella laterale e una raffigurazione di scene di battaglia e il ritrovamento di Carlo Magno delle tombe di Felix e Regula. La cripta della chiesa è la più grande della Svizzera e risale all'XI e al XIII secolo. Moderne vetrate colorate furono aggiunte alla chiesa nel 1932 e porte di bronzo furono aggiunte nel 1935 e 1950.Conosciuta anche come il punto di partenza della Riforma in Svizzera nel XVI secolo, le torri gemelle di Grossmunster ne fanno uno dei monumenti più riconosciuti di Zurigo. I visitatori possono salire i quasi 200 gradini della torre nord per una vista mozzafiato della città. Il chiostro ospita un museo sulla Riforma e l'annesso al chiostro ospita la scuola teologica dell'Università di Zurigo.Altro

Idee di viaggio

Piatti da non perdere a Zurigo

Piatti da non perdere a Zurigo

Le migliori attività a Zurich

Recensioni recenti di esperienze a Zurigo

A local’s pocket guide to Zurigo

Sílvia Ferreira Santos

Born and raised in Zurich, Sílvia has lived in Lisbon for over a decade now. The only way to get back in her good graces if you’re running late is by bringing along a piece of cheese.

The first thing you should do in Zurich is...

learn how to say grüezi (hi). Swiss people appreciate punctuality but also politeness.

A perfect Saturday in Zurich...

starts with a walk by Augustinergrasse and includes stops at Lindenhof Square and Fraumünster Church. Then, cross the river and head to the lake. From Bellevue to the Chinese Garden, you’ll feel like you’re in another world.

One touristy thing that lives up to the hype is...

Swiss chocolate, what else? Zurich is a paradise for chocoholics.

To discover the "real" Zurich...

get to grips with the two sides to the city. Discover traditional Zurich in Niederdorf—locals call it “Dörfli,” or “little village”—and modern, cosmopolitan Zurich on Viadukt shopping street.

For the best view of the city...

head to Üetliberg. Take the train or hike up to enjoy the view of the city and—of course—the lake. If the weather plays nice, you might even catch a glimpse of the Alps.

One thing people get wrong...

Zurich is not Switzerland’s capital. It is the country’s biggest city but the capital is actually Bern.